Informatica per giuristi

 

Legal informatics

 

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
GIU0604
Docente
Guido Boella (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private (D.M. 270/2004) [f004-c502]
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8 cfu
SSD dell'attività didattica
INF/01 - informatica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Nessuno
 
 

Obiettivi formativi

  • Italiano
  • English
    

Apprendere le basi delle tecnologie informatiche in una prospettiva utile per il giurista.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • English

Conoscenza delle basi dell'Informatica utili al giurista

 

Modalità di insegnamento

  • Italiano
  • English
 

il corso inizierà giovedi 3 marzo h11

 

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Italiano
  • English

Orale

 

Programma

  • Italiano
  • English

Il corso, di carattere istituzionale, fornisce le basi metodologiche e terminologiche della tecnologia dell’informazione in funzione di un giurista, e presenta l’applicazione dell’informatica nell’ambito giuridico. Esso è principalmente teorico ed è più avanzato, nei contenuti e negli obiettivi, di un corso per Patente Europea del Computer (ECDL).

Il corso è indirizzato sia agli studenti della laurea a ciclo unico e della
Laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private
e nella forma di 6 crediti
per il Triennio in Diritto per le imprese e le istituzioni

1)      Introduzione all’informatica:

    Concetti di struttura dell’elaboratore, algoritmi, programmi, sistemi operativi.
    Sistemi informativi, database e gestione documentale.
    Internet: nomi di dominio, sicurezza delle reti, firma elettronica.

2)      Applicazioni:

    E-commerce, E-government e E-justice.
    Open Data: formati dei dati: RDF, XML, privacy.
    Sistemi per il supporto al drafting legislativo e XML legislativo.
    Business process management e compliance.
    Open source e riuso.

3)      Artificial Intelligence  (solo per il corso da 8 CFU):

    Rappresentazione della conoscenza: Ontologie giuridiche.
    Ragionamento giuridico
    Human language technologies.

MODALITÀ DIDATTICHE
Lucidi usati dal docente a lezione.

 

 

Testi consigliati e bibliografia

  • Italiano
  • English

Due libri (entrambi necessari):

 

G. Schneider, J.L. Gersting, Informatica, Apogeo, 2007.

(Il capitolo su Intelligenza Artificiale è solo per il corso da 8 CFU)


G. Sartor, Corso di Informatica Giuridica. Vol. 1 L’informatica giuridica e le tecnologie dell’informazione,Giappichelli, Torino, 2012 (Nuova edizione) ISBN 978-88-348-3635-5.


(Il capitolo su Intelligenza Artificiale è solo per il corso da 8 CFU)

 
 
Ultimo aggiornamento: 03/05/2016 11:12
Campusnet Unito
Non cliccare qui!