Vai al contenuto principale
Oggetto:

Bando Doppi Titoli Torino-Parigi V e Torino Nizza 2020-21

Tipologia
Bandi di mobilità internazionale
Data di pubblicazione
Martedì 7 gennaio 2020 ore 10:30
Data di scadenza
Lunedì 2 marzo 2020 ore 23:59
Stato
Concluso

Descrizione

Oggetto:

ATTENZIONE! In via precauzionale, vista la proroga della sospensione della attività in presenza, i colloqui previsti per il prossimo 10 marzo, sono rimandati a data da definire.
La nuova data sarà indicata appena possibile su questa pagina.

Le studentesse e gli studenti potranno candidarsi ai programmi di doppio titolo Torino Parigi e Torino Nizza 2020/21 compilando il presente form.

N.B: se si usa un computer Mac gli allegati sono da caricare con il sistema "Drag and drop"

La Commissione di selezione composta dai Proff. Alberto Oddenino, Michele Rosboch e Michele Vellano è stata integrata con delibera del Consiglio di Dipartimento del 09/04/2020 dai Dott. Fabio Longo, Alberto Miglio e Paolo Patrito.

Le selezioni si terranno a partire dalle ore 09.30 del 16/04/2020 su Webex.

I candidati riceveranno tutte le indicazioni per partecipare dall'ufficio Servizi per l'internazionalizzazione del Polo CLE.

 

 

Documenti

Oggetto:

Esiti

Oggetto:

Entro 5 giorni dalla pubblicazione della graduatoria le/i vincitrici/ori dovranno comunicare via email (international.cle@unito.it) la propria accettazione a pena di decadenza. A seguito di rinuncia o mancata conferma si procederà allo scorrimento delle graduatorie definitive, salvo comunque il rispetto del termine dei 5 giorni per la comunicazione dell’accettazione.

Vista l’attuale situazione di emergenza sanitaria a causa della rapida diffusione del COVID-19, visto il DPCM dell’11 marzo 2020, tutte le mobilità in uscita ed in entrata sono momentaneamente sospese.

Considerato l'evolversi progressivo della situazione, tutte le studentesse e gli studenti vincitrici/ori di mobilità sono invitate/i a NON programmare nuove partenze prima dell’autunno presso le università di destinazione e a non partire autonomamente fino a nuove disposizioni.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 20/04/2020 16:36
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!