Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia del diritto italiano ed europeo (Q-Z)

Oggetto:

Hystory of Italian and european Law

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
GIU0047
Docente
Prof.ssa Caterina Bonzo (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
IUS/19 - storia del diritto medievale e moderno
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Conoscenza delle linee fondamentali della storia politica italiana ed europea dal medioevo all'età contemporanea, acquisita nel corso degli studi superiori.


General knowledge of European and Italian political history from the Middle Ages to the Modern Era.
Propedeutico a

Tutti gli insegnamenti, non obbligatori, del settore scientifico disciplinare IUS/19.


All the optional cours of disciplinary sector IUS/19
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre alla realizzazione degli obiettivi formativi del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza in quanto materia volta ad introdurre gli studenti alla conoscenza del diritto attraverso la prospettiva storica ed ha pertanto lo scopo di far acquisire agli studenti le competenze di base e gli strumenti metodologici e critici necessari per comprendere e valutare  i principali istituti del diritto presenti negli attuali ordinamenti giuridici europei in rapporto alle loro radici storiche ed alle loro trasformazioni nel tempo.

 The cours aim to show the complexity of the law sources,  building thorough parallel among Italian and European legal tradition.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al temine dell'insegnamento, lo studente dovrà possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati a lezione; essere in grado di utilizzare consapevolmente gli strumenti acquisiti e, in particolare, di applicarli alla comparazione storica delle esperienze proprie di ordinamenti diversi; aver acquistato una sufficiente padronanza del linguaggio tecnico-giuridico di base.

 

 At the end of the course, the student is expected to reach a good knowledge of the specific topics and to properly use the tools acquired. More specifically, the student will be asked to develop the comparison between different legal systems, with proficiency in the use of the appropriate lexicon.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggetto:

Programma

L'insegnamento ha ad oggetto le linee fondamentali della storia giuridica dal medioevo all'età contemporanea, con particolare riguardo al diritto pubblico, alle fonti ed alla cultura giuridica, in area italiana ed europea. Il programma analitico dell'insegnamento corrisponde ai capitoli del manuale consigliato nelle due parti dedicate all'età medievale e moderna ed all'età contemporanea. L'elenco dei temi trattati a lezione sarà comunque pubblicato sulla pagina dell'insegnamento (Materiali didattici) insieme all'elenco dei relativi materiali di studio, come precisato nelle "Modalità d'insegnamento".

The course will be institutional by nature and will deal with the main aspects of juridical history (especially in its public form) from the medieval age to the contemporary one.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento sarà svolto in aula in presenza (60 ore). Ulteriori materiali relativi agli argomenti affrontati a lezione potranno essere pubblicati sulla piattaforma Moodle, che gli studenti sono pertanto invitati a consultare regolarmente. 

 

Teaching will be carried out in the classroom in presence (60 h.). However, materials relating to the essential topics covered in class will be published weekly on the Moodle platform, in order to allow students who cannot be in the classroom to follow the lessons.

 

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'acquisizione delle conoscenze e capacità previste verrà verificata mediante un colloquio orale con domande che verteranno sull'intero programma d'insegnamento. La preparazione verrà ritenuta adeguata (con votazione espressa in trentesimi), se lo studente dimostrerà di conoscere le nozioni oggetto dell'insegnamento, di essere in grado di inquadrare storicamente gli istituti studiati e di saper utilizzare la terminologia giuridica essenziale.

The evalutation of the student is determined on the basis of an oral interview. The student will successfully pass the examination (on a mark scale from 18/30 to 30/30) by demonstrating adequate presentation skills, a proper use of the specific terminology and the knowledge of the topics of the course.

Oggetto:

Attività di supporto

-

-

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Storia del diritto in età medievale e moderna. Con revisioni ed integrazioni di C. Bonzo, P. Casana, V. Gigliotti
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
Giappichelli
Autore:  
G.S. PENE VIDARI
Note testo:  
In corso di pubblicazione
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Storia del diritto in età contemporanea. Con revisioni ed integrazioni di C. Bonzo, P. Casana, V. Gigliotti
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
Giappichelli
Autore:  
G.S. PENE VIDARI
Note testo:  
In corso di pubblicazione
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, Roma-Bari, 2007.


 

 

 



Oggetto:

Note

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    18/11/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    30/09/2023 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 18/11/2022 09:13
    Non cliccare qui!