Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto internazionale umanitario

Oggetto:

International humanitarian law

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
GIU0639
Docenti
Prof. Edoardo Greppi (Titolare del corso)
Dott. Andrea Spagnolo (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante o A scelta in tutti i corsi di studio del Dipartimento
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
IUS/13 - diritto internazionale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti

Gli studenti devono aver sostenuto l'esame di Diritto internazionale

Propedeutico a
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso è dedicato a una parte speciale del diritto internazionale ed è volto a fornire agli studenti gli strumenti concettuali e la padronanza degli istituti del diritto internazionale umanitario, sia per quanto riguarda le regole sulla condotta delle ostilità, sia per quanto riguarda le regole di protezione. Una parte del corso sarà dedicata all'attuazione del diritto internazionale umanitario, in particolare la giustizia internazionale penale.

The course addresses a special part of international law, and aims at providing the students with adequate conceptual tools to master the institutions of the law of international humanitarian law, having regard both at the rules on the conduct of hostilities and at the protection rules. A part of the course will be devoted to the implementation of international humanitarian law, having particular regard at international criminal justice.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza del sistema normativo del diritto internazionale umanitario e capacità di approfondire criticamente i problemi di applicazione dei relativi istituti ai conflitti moderni.

Gli studenti, alla fine del corso, dovranno essere in grado non solo di conoscere la materia, ma anche di saperla analizzare criticamente.

Knowledge of the legal framework of international humanitarian law and ability to critically analyse the problems related to its application to modern conflicts.

At the end of the course, Students must be able not only to understand the subject, but also to critically analyze it.

Oggetto:

Programma

1)      Il diritto internazionale umanitario (DIU): profili storici e introduttivi

2)      Le fonti: significato e strumenti della codificazione e presupposti per la sua applicazione

3)      I principi e i metodi per la condotta delle ostilità

4)      I mezzi di guerra (le armi)

5)      I soggetti destinatari delle norme di DIU

6)      Le persone protette

7)      Le forze multinazionali (protezione e rispetto)

8)      La protezione dei beni culturali nei conflitti armati

9)      Il rapporto tra DIU e diritti umani

10)  Attuazione del DIU

1)      International Humanitarian Law (IHL): Historical introduction

2)      Legal sources: Codification and scope of application

3)     Principles and methods related to the conduct of hostilities

4)     Means of warfare

5)    The recipients of IHL

6)    Protected Persons

7)    The application/and the respect of IHL by multinational forces

8)    The protection of cultural heritage in armed conflict

9)    The relationship between IHL and human rights law

10)  The implementation of IHL

Oggetto:

Modalità di insegnamento

La durata complessiva del corso è di 40 ore (6 CFU) articolate nel programma suesposto. 

Nell'AA 20-21, in ragione dell'emergenza Covid-19 e in linea con le scelte operate dall'Ateneo e dal Dipartimento di Giurisprudenza, le lezioni potrebbero tenersi a distanza. La modalità di svolgimento delle lezioni potrà subire cambiamenti, qualora mutasse la situazione sanitaria. Ogni cambiamento sarà comunicato per tempo attraverso la piattaforma Moodle e Campusnet.

Di conseguenza, l’insegnamento si articolerà, nei limiti di quanto sarà consentito e regolato, in lezioni in presenza e, in ogni caso, in lezioni in diretta streaming su Webex e nel caricamento sulla piattaforma Moodle di materiale di varia natura (ppt con audio, brevi podcast e video) fruibile da remoto; nonchè di esercizi individuali e collettivi con feedback personalizzato da parte del docente.

L’insegnamento assume dunque la forma di un ambiente di apprendimento integrato in modalità e-learning adatto sia a uno scenario di lezioni in presenza, sia a uno scenario in cui la didattica venga erogata totalmente online.

The course is 40 hours long (6 CFU). Due to the Covid-19 emergency and in line with the choices operated by UniTo and by the Law Department, lectures could be held exclusively or partially on line. Every change will be promptly communicated via Moodle and Campusnet.

The course will consist, in part, in lectures delivered in streaming on Webex and, in part, in the uploading on Moodle of various types of on-line material (ppt with audio, short podcasts and videos), as well as individual and collective exercises with personalized feedback from the Lecturer. In case it will be possible to be present in class, live sessions will be organized.

The international law course, therefore, will be an integrated teaching environment that will be useful in every scenarios.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Sarà prevista una prova finale scritta nella forma di un parere su un caso studio sui temi oggetto del programma.

Saranno altresì previste forme di auto-valutazione intermedia delle conoscenze, che saranno tempestivamente comunicate su Moodle dal docente all’inizio delle lezioni.

I criteri di valutazione sono i seguenti: conoscenza della materia, proprietà di linguaggio, capacità di appronfodimento e di analisi critica in relazione alla domanda di ragionamento.

The final exam will consist in a written essay on a case study.

Intermediate evaluation exams will be prepared and promptly communicated.

Evalutation criteria: knowledge of the subject, mastery of language and ability to critically analyse the topic proposed in the reflection.

Oggetto:

Attività di supporto

Il Prof. Greppi e il Prof. Spagnolo sono a disposizione delle studentesse e degli studenti per chiarimenti o altre necessità didattiche.

In particolare, le studentesse e gli studenti disabili o con DSA sono invitati a segnalare esigenze specifiche, per definire eventuali specifiche modalità di partecipazione al corso e all'esame.

L'indirizzo per contattare i docenti sono: edoardo.greppi@unito.it; andrea.spagnolo@unito.it

Prof. Greppi and Prof. Spagnolo is available to students for clarifications and other didactical necessities. In particular, students with disabilities or with specific learning disorders are invited to report their special needs, in order to define possible alternative modalities for taking part in the course and attending the exam.

edoardo.greppi@unito.it; andrea.spagnolo@unito.it


Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per i frequentanti, saranno sufficienti gli appunti presi a lezione e i documenti suggeriti dai docenti e caricati su Moodle.

Per i non frequentanti, è necessario lo studio de

N. RONZITTI, Diritto internazionale dei conflitti armati, Giappichelli, Torino 2017

Per tutti, per la consultazione dei testi normativi si consiglia

E. GREPPI - G. VENTURINI, Codice di diritto internazionale umanitario, Giappichelli, Torino 2012

For those who attend the lectures, the notes taken during classes and the materials uploaded onto Moodle are sufficient.

For all the others, it is necessary to study


N. RONZITTI, Diritto internazionale dei conflitti armati, Giappichelli, Torino 2014

For the basic texts and documents:

E. GREPPI - G. VENTURINI, Codice di diritto internazionale umanitario, Giappichelli, Torino 2012

Oggetto:

Note

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    09/07/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/07/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 09/07/2020 11:57
    Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!