Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto processuale penale I

Oggetto:

Criminal proceedings law I

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
GIU0237
Docente
Prof. Barbara Lavarini (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea I liv. in Diritto per le imprese e le istituzioni (D.M. 270/2004) [f004-c705]
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
IUS/16 - diritto processuale penale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
E' indispensabile, data la propedeuticità, avere superato l'esame di diritto penale I.
Propedeutico a
E' vivamente consigliato sostenere l'esame di diritto processuale penale prima di qualsiasi altro esame del SSD IUS 16.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

Diritto processuale penale (CdL in Diritto per le imprese e le istituzioni) - Modalità delle lezioni Prof.ssa Lavarini - Ricevimento studenti - Nuove modalità e orari Diritto processuale penale (cdl in Diritto per le imprese e le istituzioni) - Appelli invernali
Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo dell'insegnamento è fornire agli studenti la conoscenza dei lineamenti essenziali del procedimento penale italiano, metterli in grado di utilizzare in modo ragionato le fonti del diritto processuale penale, condurli ad esprimersi correttamente nel linguaggio tecnico-processuale.

The aim of the course is to introduce students to an appropriate knowledge of italian criminal proceedings. Students will also learn correct use of criminal procedural law sources.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

All'esito di questo insegnamento gli studenti dovranno dimostrare:

- di conoscere i lineamenti essenziali del procedimento penale italiano, con riguardo tanto alle caratteristiche dei singoli istituti, quanto alle correlazioni sistematiche fra questi;

- di padroneggiare con sufficiente sicurezza le fonti normative, anche internazionali e sovranazionali, e, nelle linee fondamentali, la relativa applicazione giurisprudenziale.

- di comprendere ed utilizzare correttamente il linguaggio tecnico.

At the end of the course students must be able to demonstrate an appropriate knowledge of italian criminal proceedings, to use properly procedural criminal law sources, to understand and use properly legal therminology.

Oggetto:

Programma

    
     
- Giurisdizione e processo penale.

- Modelli di processo: accusatorio, inquisitorio, misto.     
         
- Principi costituzionali. Fonti internazionali e sovranazionali.     
     
- Soggetti: giudice; pubblico ministero; polizia giudiziaria; imputato; persona offesa, danneggiato, parte civile; responsabile civile, civilmente obbligato per la pena pecuniaria; difensore.     
     
- Atti: nozione e disciplina generale; forma dei provvedimenti giurisdizionali e del pubblico ministero; notificazioni e documentazione; termini; invalidità.     
       
- Prove: nozione e classificazioni; prova e indizio; disciplina generale (oggetto della prova; diritto alla prova; procedimento probatorio); i mezzi di prova e di ricerca della prova tipici; prove e atti d'indagine.     
     
 - Procedimento ordinario: notizia di reato; indagini preliminari; cenni alle investigazioni difensive; archiviazione; esercizio dell'azione penale; udienza preliminare; dibattimento; sentenza; impugnazioni (disciplina generale e cenni ai singoli mezzi di impugnazione); cenni al giudicato.     
          
- Misure cautelari e precautelari: tipologie; presupposti; criteri di scelta; procedimento applicativo; cenni alle impugnazioni.

- Procedimenti speciali e differenziati: nozione e classificazioni; cenni ai singoli procedimenti, con particolare riguardo al giudizio direttissimo, al procedimento per citazione diretta e al procedimento davanti al giudice di pace. 

 

 

  
   
- Criminal jurisdiction and proceedings.

- Models of proceedings (inquisitorial, adversary and "mixed").     
   
- Judge, public prosecutor; investigative police; defendant; victim; counsel.     
   
- Acts: notion; general rules; form of decisions; summons; terms; nullity and inadmissibility.

  - Evidence: direct and indirect evidence; general rules; typical evidence; elements about means of evidence and corresponding investigative acts.     
   
- Pre-trial (investigation, indictment; preliminary hearing); trial; sentencing; some notes about remedies and res iudicata.     
   
- Some notes about special proceedings, with particular regard to direct trial, and to proceedings in front of the Tribunal sitting as a single judge or in front of the lay magistrate.     
     
   
- Pre-trial detention.   

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articolerà attraverso lezioni frontali, per la durata complessiva di 60 ore, che, nel perdurare dell'emergenza sanitaria - e salve diverse disposizioni da parte dell'Ateneo -, avranno luogo in diretta streaming, nella stanza Webex della docente (https://unito.webex.com/meet/barbara.lavarini), negli orari stabiliti per il corso (lu-ma-me, 8-10). In conformità alle indicazioni di Ateneo, e nei limiti delle capacità teniche, la lezione in streaming verrà registrata, ed il link alla registrazione verrà caricato nel materiale didattico accessibile dalla pagina del corso (piattaforma Campusnet), dove resterà disponibile per tre giorni a partire dalla data in cui verrà data comunicazione del caricamento (non si prevede, allo stato, l’utilizzo della piattaforma Moodle).   

The teaching will take place through live straming lectures for a total of 60 hours). The video recording of the lesson may eventually be made available on campusnet platform.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si svolgerà in forma esclusivamente orale, in unica soluzione, su tutto il programma. Si articolerà attraverso domande, tese ad accertare sia l'acquisizione delle necessarie conoscenze teoriche, sia la capacità di applicare queste ultime a fronte di situazioni concrete di cui si potrà richiedere, o proporre, un'esemplificazione. Ai fini della valutazione si terrà adeguato conto della capacità dello studente di esprimersi attraverso un linguaggio tecnico corretto.

Oral exam on the whole program.

Oggetto:

Attività di supporto

 

Non sono previste attività specifiche. Si invitano comunque gli studenti/studentesse a valersi del ricevimento o a contattare la docente via mail per richieste di chiarimenti o necessità particolari.

 

There are not specific activities. However, students are invited to use the student reception or to contact the teacher via e.mail.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

M. SCAPARONE, Procedura penale, voll. I e II, 6^ ed., Giappichelli, Torino,  2019.  

Nel vol. II si può omettere lo studio del cap. XIV (I procedimenti speciali di primo grado), ad eccezione della Sezione I (notizie preliminari) e della Sezione IV (il giudizio direttissimo); del capitolo XVI (Le impugnazioni ordinarie), ad eccezione della Sezione I (le disposizioni generali); dei §§ da 39 a 55 del cap. XVII; del cap. XVIII (Il procedimento contro l'ente responsabile in via amministrativa); del cap. XIX (Il giudicato), ad eccezione delle Sezioni I (Notizie preliminari) e II A) (L'efficacia nei processi penali); del Cap. XX (le vicende del giudicato); dell'intera parte VI (La collaborazione internazionale)".

Eventuali materiali integrativi del manuale consigliato, utili per la preparazione dell'esame, potranno essere messi a disposizione degli studenti durante il corso. Si invitano quindi gli studenti a verificare periodicamente gli avvisi sulla pagina del corso e a consultarne la sezione "materiale didattico".

 
E' in ogni caso indispensabile la conoscenza delle disposizioni del codice di procedura penale pertinenti ai temi trattati. Si raccomanda l'uso di un codice aggiornato (a questo proposito si segnala, quale utile strumento didattico, H. BELLUTA, M. GIALUZ, L. LUPARIA, Codice sistematico di procedura penale, Giappichelli, Torino, ult. ed.).

M. SCAPARONE, Procedura penale, I, e II, 6^ ed., Giappichelli, Torino, 2019.

In vol. II, the following chapters and/or paragraphes can be excluded: chapter XIV (I procedimenti speciali di primo grado), except Section I (notizie preliminari) and Section IV (il giudizio direttissimo); chapter XVI (Le impugnazioni ordinarie), except Section I (le disposizioni generali); §§ from 39 to 55 of chapter XVII; chapter XVIII (Il procedimento contro l'ente responsabile in via amministrativa); chapter XIX (Il giudicato), except Section I (Notizie preliminari) e II A) (L'efficacia nei processi penali); chapter XX (le vicende del giudicato); the whole part VI (La collaborazione internazionale).
 
In addition, the knowledge of criminal procedure code is required. The use of an updated code is recommended (a useful teaching tool is H. BELLUTA, M. GIALUZ, L. LUPARIA, Codice sistematico di procedura penale, Giappichelli, Torino, last ed.).

Oggetto:

Note

AVVISO IMPORTANTE

Tutte le comunicazioni relative al corso verranno inviate alla mail istituzionale degli studenti e delle studentesse tramite il sistema di messaggistica della piattaforma Campusnet. È quindi imprescindibile l’iscrizione al corso su tale piattaforma.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    09/07/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/07/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 01/02/2021 15:20
    Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!