Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Diritto internazionale (Cuneo) - (non attivo a.a. 2022/23)

Oggetto:

International law

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
GIU0036
Docente
Prof. Andrea Spagnolo (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea I liv. in Scienze del diritto italiano ed europeo - Cuneo (D.M. 270/2004) [f004-c701]
Anno
3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
IUS/13 - diritto internazionale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Propedeutico a
Convenzione europea dei diritti dell'uomo
International Institutional Law
Diritto internazionale umanitario
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento di Diritto internazionale si pone anzitutto l’obiettivo generale di offrire alle studentesse e agli studenti le basi per osservare in modo critico la struttura e il funzionamento dell’ordinamento giuridico internazionale, inteso come l’insieme delle regole che disciplinano le relazioni tra i soggetti di diritto internazionale: Stati, organizzazioni internazionali e, in una certa misura, individui e soggetti privati. Nell’ambito di tale, generale, obiettivo l’insegnamento vuole mettere a disposizione delle studentesse e degli studenti gli strumenti per comprendere e analizzare il ruolo del Diritto internazionale nell’ordinamento giuridico interno italiano.

The main and general objective of the international law course is to offer to the students the basis for a critical understanding of the structure and dynamics of the international legal order constituted by the whole set of rules that regulates the relationships between international law subjects. Within this broad objective, the course aims at providing students with the necessary instruments for analyzing the role of international law in the Italian domestic legal order.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

È atteso che le studentesse e gli studenti acquisiscano gli strumenti per osservare e comprendere consapevolmente i rapporti giuridici regolati dal Diritto internazionale, sia nelle classiche relazioni tra Stati, sia nelle dinamiche ad essi interne. È inoltre atteso che sia sviluppata una capacità di analisi e commento critico dei suddetti rapporti giuridici, anche alla luce della realtà più attuale.

At the end of the course students will have at their disposal the necessary instruments for understanding the legal relationships regulated by international law both in the classical inter-state relationship and in their internal legal orders. Moreover, students will get the necessary tools for critical assess and analyze the aforementioned legal relationships, also in the light of present day news.

 

Oggetto:

Programma

ATTENZIONE! Per poter frequentare l'insegnamento e assistere alle lezioni, nonché per scaricare il materiale e per ogni aggiornamento è necessario iscriversi a Moodle, cliccando sul link presente a fondo pagina.

Il programma dell’insegnamento è diviso in sette blocchi, ciascuno con un peso diverso in termini di carico di studio. Non sono previste parti speciali, ma per ogni blocco saranno sviluppati approfondimenti specifici attraverso l’analisi della prassi storica, della giurisprudenza internazionale e nazionale e dell’attualità, in particolare per quanto riguarda la tutela dell’ambiente (terrestre e marino) e il cambiamento climatico.

BLOCCO I – Aspetti storici e caratterizzanti dell’ordinamento internazionale 

BLOCCO II – I soggetti del diritto internazionale 

BLOCCO III – Le fonti del diritto internazionale 

BLOCCO IV – Il contenuto delle norme internazionali 

BLOCCO V – L’adattamento del diritto interno al diritto internazionale 

BLOCCO VI – L’illecito internazionale e la soluzione delle controversie internazionali

IMPORTANT! In order to attend the virtual classrooms, to participate in the live streaming, to download the teaching materials and for all the relevant updates it is fundamental and necessary to subscribe to Moodle, following the link at the bottom of this page!

The program of the course is structured into seven modules, each of it with a different weight in terms of hours. There will be no special parts, but for each module specific focus will be organized on international and national practice, jurisprudence also in the light of the actuality.

MODULE I - Historical and foundational aspects of the international legal order

MODULE II - The subjects of international law

MODULE III - The sources of international law

MODULE IV - The content of international law

MODULE V - The relationship between international and italian legal orders 

MODULE VI - The responsibility and dispute settlement

Oggetto:

Modalità di insegnamento

La durata complessiva del corso è di 60 ore (9 CFU) articolate nel programma suesposto.  

L'insegnamento verrà erogato attraverso modalità di didattica frontale e seminariale, attraverso lo studio di casi reali e lo svolgimento di prove auto valutive intermedie. 

The course is 60 hours long (9 CFU).

The course will be taught through classical lectures and more seminarial workshops and case studies.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Sarà prevista una prova finale scritta nella forma di tre domande, di cui una sarà dedicata all'approfondimento di un caso-studio.

Saranno altresì previste forme di auto-valutazione intermedia delle conoscenze, che saranno tempestivamente comunicate su Moodle dal docente all’inizio delle lezioni.

The final exam will consist in a written essay composed of three questions.

Intermediate evaluation exams will be prepared and promptly communicated.

Oggetto:

Attività di supporto

 

Il Prof. Spagnolo è a disposizione delle studentesse e degli studenti per chiarimenti o altre necessità didattiche.

In particolare, le studentesse e gli studenti disabili o con DSA sono invitati a segnalare esigenze specifiche, per definire eventuali specifiche modalità di partecipazione al corso e all'esame.

L'indirizzo per contattare il docente è: andrea.spagnolo@unito.it

Prof. Spagnolo is available to students for clarifications and other didactical necessities. In particular, students with disabilities or with specific learning disorders are invited to report their special needs, in order to define possible alternative modalities for taking part in the course and attending the exam.

andrea.spagnolo@unito.it

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Diritto internazionale
Anno pubblicazione:  
2021
Editore:  
Editoriale Scientifica
Autore:  
Benedetto Conforti e Massimo Iovane
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Per lo studio della materia i materiali caricati on line in piattaforma Moodle costituiscono una buona base, ma si consiglia fortemente la consultazione di un libro di testo tra i seguenti, con preferenza per il primo:

  1. Conforti (curato da M. Iovane), Diritto internazionale, Editoriale Scientifica, ultima edizione disponibile
  2. Cannizzaro, Diritto internazionale, Giappichelli, ultima edizione disponibile
  3. Carreau, F. Marrella, Diritto internazionale, Giuffrè, ultima edizione disponibile

Tutti e tre i testi sono facilmente reperibili, in versione cartacea, sui negozi on line delle rispettive case editrici, oppure sui canali generalisti di acquisto on line.

Nell’attesa dell’inizio delle lezioni, le studentesse e gli studenti interessati possono iniziare a farsi un’idea della materia leggendo il seguente libro:

  1. Hathaway, S. Shapiro, Gli internazionalisti, Guanda, 2018

Durante il corso, verranno studiate sentenze e pareri della Corte internazionale di giustizia, nonché rapporti della Commissione del diritto internazionale, risoluzioni del Consiglio di sicurezza e dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, sentenze di altri tribunali internazionali. Qui di seguito potrete trovare una sitografia di riferimento con cui potete iniziare a familiarizzare:

Nazioni Unite: www.un.org

Corte internazionale di giustizia: www.icj-cij.org

Commissione del diritto internazionale: legal.un.org/ilc/

Corte europea dei diritti umani: www.echr.coe.int

L’attualità del diritto internazionale può essere seguita su alcuni blog di riferimento, in particolare:

SIDIBlog – il blog della Società italiana di diritto internazionale e dell’Unione europea: www.sidiblog.org

EJIL Talk! – il blog dello European Journal of International Law: www.ejiltalk.org

 

The following three volumes are suggest (the first one is preferrable):

  1. Conforti (curato da M. Iovane), Diritto internazionale, Editoriale Scientifica, ultima edizione disponibile
  2. Cannizzaro, Diritto internazionale, Giappichelli, ultima edizione disponibile
  3. Carreau, F. Marrella, Diritto internazionale, Giuffrè, ultima edizione disponibile

During the course international practice will be studied and analysed. It is suggested to start looking at the following websites:

United Nations: www.un.org

International Court of Justice: www.icj-cij.org

International Law Commission: legal.un.org/ilc/

European Court of Human Rights: www.echr.coe.int

It is also suggested to read the following blogs:

SIDIBlog – il blog della Società italiana di diritto internazionale e dell’Unione europea: www.sidiblog.org

EJIL Talk! – blog of European Journal of International Law: www.ejiltalk.org



Oggetto:

Note

Tabella degli orari

L'insegnamento di Diritto internazionale (sede di Cuneo), di cui sono titolare, inizierà giovedì 30 settembre 2021 alle ore 10.00 in aula 108, in presenza, in accordo con le istruzioni impartite dalla Direzione del Dipartimento di Giurisprudenza. 

Invito tutte le studentesse e tutti gli studenti a iscriversi alla pagina Moodle dell'insegnamento, aggiornata all'a.a. 2021/2022, raggiungibile a questo link. Diversamente dallo scorso a.a., quest'anno la pagina Moodle non sostituirà le lezioni in presenza, bensì sarà utilizzata per impartire informazioni sullo svolgimento delle lezioni, su eventuali esercitazioni intermedie che si terranno in classe e per il caricamento di materiale di approfondimento che potrà essere oggetto di discussione dal vivo.

Ricordo che le lezioni saranno trasmesse in streaming nella mia stanza virtuale su WebEx, ma che non saranno registrate.

 

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 14/06/2022 12:08