Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto processuale civile I (a distanza)

Oggetto:

Civil procedure (distance learning)

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
GIU0656
Docente
Prof. Matteo Lupano (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
3° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
IUS/15 - diritto processuale civile
Erogazione
A distanza
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto e/o orale
Prerequisiti
Lo studente deve avere acquisito le nozioni di base di Diritto costituzionale e Diritto privato (esami propedeutici).
Propedeutico a
Tutti gli insegnamenti del SSD IUS/15.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si prefigge l'obiettivo di far acquisire allo studente una conoscenza approfondita dei principi generali del diritto processuale civile e del funzionamento del processo di cognizione, di primo grado e di impugnazione.

Queste conoscenze sono essenziali per coloro che intendono accedere alla magistratura o intraprendere la professione di avvocato, ma anche per tutti coloro che devono affrontare problemi giuridici complessi in contesti professionali diversi.

The course provides students with an exhaustive understanding of the general principles of Italian civil procedure, the first instance proceedings and the appeals system.

This knowledge and understanding is essential for everyone who wants to become a judge or a lawyer, but also to all those who face complex legal issues in a different professional context.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà conoscere e comprendere: i principi e gli istituti fondamentali del diritto processuale civile; il funzionamento del processo di primo grado, ordinario e sommario di cognizione, e dei giudizi di impugnazione. Lo studente dovrà inoltre essere in grado di utilizzare il lessico specialistico in modo adeguato.

Al termine di questo insegnamento lo studente avrà acquisito l'autonomia di giudizio necessaria per analizzare e risolvere casi concreti.

Students should know and understand: the general principles of Italian civil procedure, the first instance proceedings and the appeals system . Students should also handle the legal language skillfully and make judgements on real cases.

Oggetto:

Programma

Il programma è suddiviso in due parti.

I. Il processo civile - nozioni generali

- le caratteristiche di fondo del processo civile

- le tutele giurisdizionali

- l'oggetto del processo

- il giudice

- il dovere decisorio del giudice

- l'onere della prova

- il giudicato

- le parti

- il difensore

- il processo con pluralità di parti

- gli atti del processo

- l'invalidità degli atti processuali

II. Il processo ordinario ed il processo sommario di cognizione

- l'instaurazione del processo

- la prima udienza

- la trattazione della causa e le preclusioni

- l'intervento dei terzi

- l'istruzione probatoria ed i mezzi di prova

- le ordinanze anticipatorie di condanna

- la decisione della causa

- le vicende anomale del processo (sospensione, interruzione, estinzione, processo contumaciale)

- il procedimento sommario di cognizione

- le impugnazioni in generale

- l'appello

- il ricorso per cassazione ed il giudizio di rinvio

- la revocazione

- l'opposizione di terzo

The course is divided in two parts.

I. Fundamental features of civil justice

- the basics of adjudication and court proceedings

- claims and defences

- the judge

- the judge's duty to decide

- burden of proof

- res iudicata

- the parties

- the lawyer

- multi party proceedings

- pleadings and court decisions

- invalidity of procedural acts

II. First instance proceedings, appeals and summary judgment

- service of process and first pleadings

- hearings

- preclusions

- third party intervention

- evidence

- judgments and orders

- default judgment

- summary judgment

- the appeals system

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento è erogato con le seguenti modalità:

- 6 ore di didattica frontale articolate in tre lezioni (una all'inizio, una a metà ed una a conclusione dell'insegnamento, in occasione della quale si tiene un preappello per gli studenti frequentanti, ossia per coloro i quali consegneranno regolarmente almeno i due terzi delle esercitazioni);

- 14 ore di didattica a distanza, comprendenti 10 ore destinate a video - lezioni su piattaforma Moodle e 4 ore destinate a incontri in web conference;

- 40 ore di didattica interattiva a distanza nell'ambito della quale verranno somministrati, attraverso la piattaforma Moodle, materiali ed esercizi per la preparazione dell'esame finale.

- 6 hours of lectures (three lectures at the beginning, half and at the end of the course);

- 10 hours of lectures on Moodle and 4 hours of meetings in web conference;

- 40 hours of online activities (including study materials and exercises useful for the final exam).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica avviene, a scelta dello studente, mediante un esame orale o un esame scritto (non è possibile presentarsi sia allo scritto che all'orale facenti parte del medesimo appello).

Gli studenti che consegneranno regolarmente almeno i due terzi delle esercitazioni potranno sostenere, giunti alla metà del corso, un esonero scritto sulla prima parte del programma e, alla fine del corso, un preappello loro riservato.

Esame orale

La prima domanda verte sui principi generali del processo civile (prima parte del programma). Qualora lo studente dimostri adeguata conoscenza dei principi generali, vengono poste almeno altre due domande, la prima sul giudizio di cognizione di primo grado, la seconda sui mezzi di impugnazione.

Vengono valutate: la padronanza delle nozioni; la competenza nell'impiego del lessico specialistico; la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; la capacità di sintesi; la capacità di analisi di casi concreti.

La valutazione è complessiva, espressa in trentesimi.

Esame scritto

La prova contiene tre domande a risposta aperta. La prima verte sui principi generali del processo civile (prima parte del programma), la seconda sul giudizio di cognizione di primo grado, la terza sui mezzi di impugnazione. Ciascuna risposta è valutata in trentesimi.

Conseguire un punteggio quanto meno di 18/30 nella prima risposta è condizione per il superamento dell'esame.

Vengono valutate: la padronanza delle nozioni; la competenza nell'impiego del lessico specialistico; la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; la capacità di sintesi; la capacità di analisi di casi concreti.

La valutazione finale è data dalla media dei voti conseguiti nelle tre risposte.

Oral or written exam (student's chioce).

Students who regularly deliver at least two thirds of the exercises will be able to take a mid-term written exam on the first part of the program and, at the end of the course, an early exam.

Oral exam

The first question is on the general principles of civil procedure (first part of the program). If the answer is good enough, at least two other questions are asked, the first on first instance proceedings, the second on appeals.

The following are evaluated: knowledge and understanding of concepts; use of technical vocabulary; communicating briefly and discursively; applying knowledge in real cases.

There is an overall evaluation, expressed in thirtieths.

Written exam

The test has three open questions. The first focuses on the general principles of civil procedure, the second on first instance proceedings, the third on appeals. Each answer is evaluated in thirtieths.

Achieving a score of 18/30 or more in the first answer is required.

The following are evaluated: knowledge and understanding of concepts; use of technical vocabulary; communicating briefly and discursively; applying knowledge in real cases.

The final evaluation is given by the average of the evaluations achieved in each answer.

Oggetto:

Attività di supporto

Durante il corso e dopo la fine dello stesso, il docente è disponibile per spiegare parti del programma non completamente comprese dagli studenti. Il docente riceve nell'orario consultabile nella sua pagina personale.

Nella pagina web del corso è presente un forum, che può essere utilizzato per richiedere chiarimenti.

- During and after the course, the professor is available to clarify topics not completely understood by the students.

- Forum in the course web page, used to request clarification.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per la prima parte del programma:

Il processo civile e le sue alternative - nozioni generali (cap. 1 - 9)
Autore: Chiara Besso
Edizione: 2019
Casa editrice: Giappichelli
ISBN: 9788892120280

Per la seconda parte del programma:

Corso di diritto processuale civile - vol. II (escluso cap. VII)
Autore: Crisanto Mandrioli - Antonio Carratta
Edizione: 2019
Casa editrice: Giappichelli
ISBN: 9788892120327

- dispensa sul processo sommario di cognizione inclusa nei materiali del corso.

Gli studenti devono consultare un codice di procedura civile aggiornato.

For the first part of the program:

Il processo civile e le sue alternative - nozioni generali (ch. 1 - 9)
Author: Chiara Besso
Year: 2019
Publisher: Giappichelli
ISBN: 9788892120280

For the second part of the program:

Corso di diritto processuale civile - vol. II (not ch. VII)
Author: Crisanto Mandrioli - Antonio Carratta
Year: 2019
Publisher: Giappichelli
ISBN: 9788892120327

- notes on summary judgment (course materials).

An updated civil procedure code is required.

Oggetto:

Note

Tabella degli orari

 

Incontri in presenza:

- 21 settembre 2019, ore 11-13, aula F2

- 16 novembre 2019, ore 9-11 (aula da definire)

- 14 dicembre 2019, ore 9-11 (aula da definire)

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 04/12/2019 11:55
    Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!