Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Seminario: Funzioni della pena tra teorie giustificative e realtà materiale

Oggetto:

Functions of Punishment between Theories and Mundane Reality

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
GIU0037ss
Docenti
Dott.ssa Valeria Ferraris (Titolare del corso)
Daniela Ronco (Titolare del corso)
Giovanni Torrente (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Cuneo (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Laurea in Consulenza del lavoro e gestione delle risorse umane - a Torino (D.M. 270/2004) [0706L31]
Laurea I liv. in Diritto per le imprese e le istituzioni (D.M. 270/2004) [f004-c705]
Laurea in Global Law and Transnational Studies - a Torino (D.M. 270/2004) [0707L31]
Laurea I liv. in Scienze del diritto italiano ed europeo - Cuneo (D.M. 270/2004) [f004-c701]
Laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private (D.M. 270/2004) [004505]
Laurea magistrale in European Legal Studies - a Torino (D.M. 270/2004)[0703M21]
Anno
1° anno, 2° anno, 3° anno, 4° anno, 5° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Altre attività, Seminario, Altre attività, Prova di abilità
Crediti/Valenza
3
SSD attività didattica
IUS/20 - filosofia del diritto
SPS/12 - sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale
Erogazione
Seminariale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Da concordare con il docente
Prerequisiti
Il seminario è a numero chiuso (max. 20 partecipanti) ed è riservato agli studenti che abbiano frequentato almeno uno dei seguenti corsi:
- Sociologia giuridico-penale (Prof. Torrente) Anni Accademici 20/21, 21/22;
- Criminologia (Prof.ssa Ronco). Anno Accademico 21/22;
- Global Crimes (Prof.ssa Ferraris). Anno Accademico 21/22;
- Sociologia della devianza (Prof. Ferraris). Anno Accademico 21/22.

A SEGUITO DELL'ELEVATO NUMERO DI RICHIESTE, è STATO RAGGIUNTO IL NUMERO MASSIMO DI POSTI DISPONIBILI.
I docenti responsabili del seminario provvederanno a breve a contattare gli studenti selezionati.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il seminario intende proporre una riflessione sulle funzioni della pena. In particolare, gli incontri si caratterizzeranno per una discussione critica delle tradizionali funzioni della pena alla luce di quelle che sono le caratteristiche materiali della penalità, e in particolare della pena detentiva.

A tal fine, gli incontri seminariali si terranno all'interno del Polo universitario presso la Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno" di Torino, in modo da permettere il coinvolgimento, oltre che degli studenti frequentanti i corsi al Campus Einaudi, di alcuni studenti universitari detenuti presso il penitenziario torinese.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il seminario si pone l'obiettivo di stimolare una riflessione critica sul ruolo e sulle funzioni della pena nella società contemporanea. Gli studenti che parteciperanno agli incontri seminariali dovranno mostrare una capacità di elaborazione critica delle tesi proposte, anche attraverso il dialogo e il confronto con i relatori invitati.

Inoltre, il seminario offrirà una possibilità di incontro fra studenti caratterizzati da esperienze formative e di vita molto differenti. Si auspica quindi che il seminario possa costituire, oltre ad uno strumento didattico, un'occasione di incontro fra studenti che altrimenti mai avrebbero potuto confrontare le proprie esperienze. 

Oggetto:

Programma

Il seminario sarà organizzato sulla base di 6 incontri a cadenza settimanale, che inizieranno il 5 maggio e proseguiranno i giovedì successivi con orario 14-17.

 

Durante ogni incontro sarà trattata una delle funzioni della pena attraverso un dibattito che coinvolgerà giuristi, filosofi del diritto e sociologi. L'incontro finale avrà una funzione restitutiva.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Gli incontri avranno un carattere essenzialmente seminariale. In particolare, gli interventi dei docenti saranno affiancati dal dibattito che coinvolgerà attivamente gli studenti.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Non è previsto un esame finale. Il riconoscimento dei crediti averrà a seguito della partecipazione attiva agli incontri. In particolare, agli studenti non sarà richiesta la mera participazione formale agli incontri, ma un impegno attivo nella discussione critica delle tesi proposte.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
Durante gli incontri saranno suggerite delle letture utili ad approfondire gli argomenti trattati
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 09/03/2022 17:03