Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Economia e gestione delle risorse umane

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Docente
Alessandra Venturini (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private (D.M. 270/2004) [f004-c502]
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
SECS-P/02 - politica economica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire allo studente di Giurisprudenza che ha come obbiettivo il lavoro in un impresa privata o pubblica una formazione generale sul funzionamento del mercato del lavoro e sui compiti del direttore del personale

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il risultato dell'apprendimento e' di fornire allo studente una griglia di lettura dei temi legati al lavoro sia con un ottica interna all'azienda che del mercato del lavoro evidenziando l'impornatnza e l'impatto delle politiche e di tutti gli interventi istituzionali.

Oggetto:

Programma


Il corso sviluppa in parallelo l'Economia delle risorse umane e la gestione delle stesse unendo un approccio economico ad uno piu' aziendalistico.

Economia e gestione delle risorse umane
Il corso affronterà nella prima parte i tradizionali temi dell’economia del lavoro:

- il lavoratore e l’offerta di lavoro;

- l’impresa e la domanda di lavoro;

Un primo intervento del Dott.Lajolo, direttore del personale dell'ASCOM,  sul ruolo in azienda della gestione del personale e della figura del direttore del personale;

- l’equilibrio del mercato del lavoro secondo i gradi di monopolio dei singoli attori;

Un secondo intervento della Dott. Pinto sui vari componenti della gestione del personale: selezione, assunzione, formazione, remunerazione, sviluppo.

- la teoria del capitale umano o l’istruzione come segnale di maggiore abilità;

Un terzo in tervento sulla "Compensation in azienda" del dott. Mulazzani, FIAT group

- la ricerca di lavoro, suo costo, durata e modalità di ricerca;

Un quarto intervento del Dott. Lajolo aperto anche ai non studenti del corso su "Come ci si presenta ad un intervista di lavoro".

- la discriminazione statistica o le preferenze per la discriminazione e la loro efficienza,

Con un quinto  intervento sulle relazioni industriali del Dott. Richetti dell'Unione Industriale ed il ruolo del sindacato come attore della negoziazione o rappresentante delle istanze dei lavoratori.


MODALITÀ DIDATTICHE
Il corso prevede lezioni frontali ed interventi di “specialisti” dei singoli temi.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il programma dettagliato delle lezioni verrà distribuito all’inizio del corso. Per i temi di Economia delle risorse umane verra' utilizzato il volume Borjas, Economia del lavoro, edizione italiana, mentre per il tema piu' vicino alla gestione delle risorse umane verrà utilizzato il materiale distribuito a lezione e messo a disposizione sul sito del docente.

Oggetto:

Note

Il corso prevede una prova scritta intermedia ed una prova finale.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 15/05/2013 13:52
Non cliccare qui!