Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto civile II: le successioni I (tace a.a. 2015/2016)

Oggetto:

Civil law ll: succession

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
GIU0074
Docente
Dott. Ilaria Riva (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
3° anno 4° anno 5° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/01 - diritto privato
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Nozioni istituzionali di diritto privato
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

SI intende fornire allo studente un approfondimento delle nozioni di diritto delle successioni acquisite nei corsi istituzionali, che dia adeguato spazio sia alla riflessione teorica sia ai profili pratico operativi.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

La conoscenza del sistema italiano di diritto successorio.
L'acquisizione di un metodo per la soluzione di problemi pratici di diritto successorio.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame sarà scritto e consisterà in domande a risposta aperta e nella proposizione di un caso pratico da risolvere

 

Oggetto:

Programma

- Principi generali di diritto delle successioni
- L'acquisto dell'eredità
- La successione legittima
- La successione necessaria

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Amadio-Macario (cur.), Diritto civile, vol. II, Il Mulino, 2014, Parte VIII (da pg. 657 a pg. 906)

Amadio-Macario (cur.), Diritto civile, vol. II, Il Mulino, 2014, Parte VIII (da pg. 657 a pg. 906)

Oggetto:

Note

Tabella degli orari

Programma da 4 CFU.

Gli studenti aventi nel piano di studi un carico di 4 CFU sono esonerati dallo studio delle seguenti parti:

sez. IV: la separazione dei beni del defunto (p. 699-705)

sez. V: l'accettazione con beneficio d'inventario (p. 706-719)

sez. XVIII: la divisione ereditaria (p. 855 - 880)

Part.e 2. Le liberalità tra vivi (p. 881-906)

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/08/2015 11:01
Non cliccare qui!