Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto privato dell’U.E.

Oggetto:

E.U. private law

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
GIU0205
Docente
Roberto Gandin (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Studi giuridici europei (D.M. 270/2004) [f004-c503]
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante o A scelta in tutti i corsi di studio del Dipartimento
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/02 - diritto privato comparato
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
-
Propedeutico a
-
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il diritto privato degli Stati Membri è stato profondamente modificato negli ultimi decenni dall'intervento del diritto dell'Unione europea. L'insegnamento si propone l'obiettivo di rendere gli studenti consapevoli di questo cambiamento e di fornire loro gli strumenti per comprenderne significato e sviluppi.

Private law of the Member States has been deeply changed by EU law in the last decades. The course aims at making students aware of that change and providing information about relevance, meaning and further development.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso si prevede che gli studenti sappiano affrontare concrete questioni di diritto privato nell'ottica dei diversi formanti del diritto dell'Unione europea, con particolare riferimento al diritto antitrust ed al diritto della proprietà intellettuale.

At the end of the course, students should be familiar with different legal formants of the EU private law, with particular reference to antitrust law and intellectual property law.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali; è prevista la discussione con gli studenti in aula relativamente a regolamenti, direttive e, soprattutto, sentenze della Corte di giustizia dell'Unione europea.

Lectures; debates about regulations, directives and decisions of the EU Court of Justice.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale.

Oral test.

Oggetto:

Attività di supporto

-

Oggetto:

Programma

Parte I

- Unificazione, uniformazione ed armonizzazione del diritto privato nell'Unione europea.

- I problemi di lingua.

- Le fonti del diritto privato dell'Unione europea.

- L'adeguamento del diritto privato degli Stati Membri al diritto dell'Unione europea.

- La circolazione dei modelli giuridici nell'Unione europea.

- Le prospettive di un diritto privato europeo.

Parte II

- Diritto della concorrenza nell'Unione europea.

- La proprietà intellettuale nell'Unione europea.

Part I

- Harmonization in EU private law.

- Language problems.

- Sources of EU private law.

- Alignment of private law of the Member States to EU law.

- Legal transplants in EU.

- Prospect of a European private law.

Part II

- EU antitrust law.

- EU intellectual property law.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per gli studenti frequentanti: Giannantonio Benacchio, Diritto privato della Unione europea, Cedam, Padova, 2016 (pagg. 1-178 e 351-431).

Per gli studenti non frequentanti: Giannantonio Benacchio, Diritto privato della Unione europea, Cedam, Padova, 2016.

Students attending the course: Giannantonio Benacchio, Diritto privato della Unione europea, Cedam, Padova, 2016 (pp. 1-178 e 351-431).

Students not attending the course: Giannantonio Benacchio, Diritto privato della Unione europea, Cedam, Padova, 2016.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 03/05/2018 15:33
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!