Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto societario europeo

Oggetto:

EUROPEAN COMPANY LAW

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
GIU0574
Docenti
Prof. Eva Raffaella Desana (Titolare del corso)
Barbara Petrazzini (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private (D.M. 270/2004) [f004-c502]
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/04 - diritto commerciale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Consigliata
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
E' altamente consigliato sostenere l'esame dopo aver superato quello di Diritto commerciale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di far apprendere agli studenti la nozione di impresa nell'Unione Europea, i fondamenti del diritto societario europeo e taluni aspetti del diritto dei mercati finanziari (in particolare le OPA e gli abusi di mercato)

Students should become familiar with the undartakings in EU, the foundations of european company law and some aspects of securities law (In particular takeover and market abuses)

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Acquisizione delle nozioni fondamentali in tema di impresa nell'Unione Europea, dei principi di diritto societario europeo, dei meccanismi di funzionamento delle OPA e della regolamentazione degli abusi di mercato

Knowledge of undertakings in UE, european company law, takeover and market abuses

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Tradizionali: lezioni per complessive 40 ore. Particolare attenzione sarà riservata allo studio della giurisprudenza dell'UE.

Alcuni argomenti potranno essere oggetto di approfondimenti in forma seminariale; agli studenti frequentanti viene inoltre solitamente offerta la possibilità di assistere ad una o più assemblee di società per azioni quotate.

Traditional: lesson for a total of 40 hours. Case-law (particular attention will be dedicated to EU Court of Justice cases)    

Some tutorial on particular items would be organised  

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Il conseguimento degli obiettivi sarà verificato attraverso un colloquio orale  finale. La preparazione sarà considerata adeguata se lo studente dimostrerà di avere padronanza dei concetti fondamentali della materia e di saper illustrare i punti chiave della disciplina positiva. Ai fini della valutazione si terrà altresì conto della capacità dello studente di esprimersi attraverso un linguaggio tecnico corretto.

Gli studenti frequentanti potranno sostenere al termine delle lezioni un esame scritto, composto da alcune domande a risposta chiusa e da alcune domande aperte.

Oral examination to evaluate the knowledge of european company law principal topics 

Oggetto:

Programma

1. La nozione di impresa nelle fonti e nella giurisprudenza nazionali e dell'UE.

2. L'armonizzazione del diritto societario europeo: Prima direttiva (oggi 2009/101/CE), Seconda direttiva (oggi 2012/30/CE), Dodicesima direttiva (oggi 2009/102), Quarta e Settima direttiva (oggi 2013/34/UE), Direttiva 43/2006/CE (revisori legali dei conti) , Direttiva Market abuse (2003/6/UE, a partire da luglio 2016 reg. 596/2014/UE e Direttiva 2014/57/UE), Reg. 2157/2001/CE (Società europea), Direttiva 25/2004/CE (OPA).

3. La libertà di stabilimento delle società europee nell'interpretazione della Corte di Giustizia.

4. La circolazione dei modelli di diritto societario.

Undertakings.

Principles of European company  law: First Directive (now 2009/101/CE), Second Directive (now 2012/30/CE), Twelfth Directive (now 2009/102), Fourth and Seventh Directive (now 2013/34/UE), Directive 43/2006/CE, Market abuse Directive (2003/6/UE, from July 2016 reg. 596/2014/UE and Directive 2014/57/UE), Reg. 2157/2001/CE (Societas europea), Take over Directive 25/2004/CE.

Freedom of establishment (Court of Justice decisions).

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per gli studenti NON frequentanti: Trattato di Diritto Societario Europeo a cura di P. Montalenti, Giappichelli, in corso di pubblicazione; oppure E. Pederzini, Percorsi di diritto societario europeo, Giappichelli, 2016. 

Per gli studenti frequentanti: all'inizio delle lezioni verranno indicati il testo e le letture per la preparazione dell'esame.

 

Nella sezione "Materiale didattico" è possibile scaricare:

- le slides proiettate a lezione (utili per un ripasso, ma non sostitutive del libro di testo);

- i testi delle direttive europee e delle pronunce giurisprudenziali discusse in aula;

- ulteriori letture di approfondimento su singoli e specifici argomenti.

 

Trattato di Diritto Societario Europeo, a cura di P. Montalenti, Giappichelli, in corso di pubblicazione or E. Pederzini, Percorsi di diritto societario europeo, Giappichelli, 2016

 

Oggetto:

Note

Tabella degli orari

Si avvisano gli studenti del corso di Diritto societario europeo che l’insegnamento è articolato in due moduli da 3 cfu e da 6 cfu.

Il primo modulo da 3 cfu è destinato agli studenti del corso di laurea magistrale in Cooperazione Sviluppo e Innovazione nell’Economia Globale.

Il secondo modulo da 6 cfu è destinato a tutti gli studenti (e dunque anche agli studenti iscritti ai corsi di laurea del Dipartimento di giurisprudenza)

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/06/2017 18:31
Non cliccare qui!