Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Economia e gestione delle imprese

Oggetto:

Management

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
GIU0003
Docente
Dario Peirone (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private (D.M. 270/2004) [f004-c502]
Laurea I liv. in Diritto per le imprese e le istituzioni (D.M. 270/2004) [f004-c705]
Anno
3° anno
Tipologia
Affine o A scelta in tutti i corsi di studio del Dipartimento
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
SECS-P/08 - economia e gestione delle imprese
Modalità di erogazione
Mista
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Gli studenti della laurea Magistrale che avessero già dato questo esame durante la triennale con il prof. Peirone, svolgeranno l’esame attraverso la redazione di un caso studio aziendale, da svolgere singolarmente. Ciò dovrà avvenire secondo le indicazioni reperibili a questo link, accessibile inserendo le proprie credenziali UNITO: https://drive.google.com/file/d/0B0fNPLuDSGzkby04ZEozbmo1WU0/view?usp=sharing
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di analizzare i profondi cambiamenti avvenuti nei mercati e nelle imprese negli ultimi 20 anni, e le strategie per affrontarli. Particolare attenzione sarà dedicata alla governance, alle nuove tecnologie ed agli strumenti per finanziare l’innovazione (venture capital, crowdfunding, ecc.). In conclusione, sarà analizzata la situazione italiana, focalizzandosi sui recenti provvedimenti normativi in materia di start-up (DL Crescita 2.0 e successivi).

The course aims to analyze the profound changes occurring in the markets and businesses over the past 20 years, and the strategies to address them. Particular attention will be paid to governance, new technologies and tools for financing innovation (venture capital, crowdfunding, etc.). In conclusion, the Italian situation will be analyzed, focusing on recent legislative measures relating to start-up (DL Growth 2.0 and later).

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti avranno una visione chiara della competizione internazionale tra i vari tipi di imprese e tecnologie e delle strategie utilizzate per competere ed innovare. Saranno fatti partecipi della discussione a livello italiano sulle riforme strutturali del sistema produttivo. Gli studenti avranno inoltre la possibilità di usufruire di attività complementari, come la partecipazione al Business Club del Dipartimento di Economia e Statistica Cognetti de’Martiis.

Students will have a clear view of the international competition between the various types of businesses and technologies and strategies used to compete and innovate. They will become participants in the discussion at the Italian on structural reforms of the production system. The course also provides the opportunity to take advantage of complementary activities, such as participation in the Business Club of the Department of Economics and Statistics Cognetti de'Martiis. At the end of the course will be provided to the students the tools for applying, update and deepen the contents studied, even in professional contexts, and to undertake further studies.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso si svolgerà attraverso lezioni frontali e attraverso la predisposizione di materiale a cura del docente, disponibile on-line sulla piattaforma Moodle a questo link: http://giurisprudenza.i-learn.unito.it/course/view.php?id=928.

La password per accedere è: ecogestione2016

Per accedere gli studenti dovranno OBBLIGATORIAMENTE registrarsi prima al corso su questa pagina, ENTRO E NON OLTRE il 30 novembre 2016. Registrazioni successive non saranno prese in considerazione. 

Il corso si svolgerà in modalità blended, ovvero per il 75% attraverso lezioni frontali e per il 25% attraverso la predisposizione di materiale a cura del docente, disponibile on-line sulla piattaforma Moodle. Tale modalità di insegnamento permette allo studente di partecipare attivamente alla costruzione della propria formazione. Tale modalità servirà inoltre agli studenti per consolidare, ampliare e approfondire gli argomenti del corso, anche in vista delle competenze necessarie alla stesura della tesi di laurea magistrale. Inoltre essa assicurerà una buona formazione anche agli studenti impossibilitati alla frequenza regolare per motivi di lavoro, tirocini formativi o scambi Erasmus.

La qualità della partecipazione attiva alle attività previste sulla piattaforma Moodle sarà valutata dal docente e dal tutor. In caso di valutazione positiva, un punteggio tra 0,5 e 2 punti sarà attribuito agli studenti meritevoli e sommato al voto dell'esame per ottenere il voto finale.

L’erogazione dell’insegnamento sarà così suddivisa:

30 ore - didattica tradizionale (in aula);

10 ore - partecipazione ad attività tramite piattaforma MOODLE (a distanza).

Tutti gli studenti sono tenuti a consultare i materiali forniti via MOODLE che costituiranno parte integrante del programma d’esame. Per sollecitare una partecipazione attiva al corso saranno utilizzati un forum didattico e una chat - ‘question time’, attraverso i quali gli studenti potranno chiarire tra loro e con l’ausilio di un tutor i dubbi rilevanti. È utile che gli stessi studenti provino a rispondere alle domande dei colleghi, verificando così il grado della propria preparazione (naturalmente il tutor rimane sempre pronto ad intervenire nella discussione). Il tutor controlla e risponde ai messaggi degli studenti fornendo nuovi spunti di discussione e feedbacks.

 

The course will be done trough traditonal lectures, and trough the provision of materials (articles, videos, papers) chosen by the teacher and available on the Moodle platform at the following link: http://giurisprudenza.i-learn.unito.it/course/view.php?id=928.

The password is: ecogestione2016

To access the platfrom students must register to the course at this page. The final date for the registration will be November the 30th 2016. Later subscriptions will not be considered. 

This approach allows students participate actively in their own training. The new learning model has a constructive and collaborative character, which places the student at the centre of the learning process, thus the teacher is a facilitator and motivator. This teaching approach will also allow students to consolidate, broaden and deepen the topics of the course. Furthermore, it will ensure a good training for students who are unable to attend lectures regularly.

The quality of the participation to the online activities will be evaluated by the teacher and the tutor. In case of a positive valuation a score between 0,5 and 2 points will be awarded to students and it will increase the final mark of the exam.

The course will be organized as follows:

Lectures: 30 hours

Online activities -MOODLE platform (distance): 10 hours

Students are required to consult the materials provided on the platform and to fill in the self-assessment test. To encourage an active participation, we will use a forum and a chat based on a 'question time', through which students can discuss and consult the tutor for clarifications. The tutor monitors and responds to the students’ messages by providing new ideas for discussion and feedback.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame Scritto a Risposta Multipla basato sul testo e sul materiale disponibile su piattaforma Moodle.

Written Test with multiple choice questions based on the textbook and the material available on the Moodle platform.

Oggetto:

Programma

• L’evoluzione nei mercati e il cambiamento strategico
• Il concetto di strategia: Obiettivi, valori e risultati
• La natura e le fonti del vantaggio competitivo: risorse e competenze
• La finanza d’impresa
• Gli strumenti per finanziare l’innovazione
• Verso una nuova governance dell’impresa
• Italia: la nuova normativa. Diventeremo mai una start-up nation?

• The evolution in the markets and the strategic change

• The concept of strategy: Objectives, values and results

• The nature and sources of competitive advantage: resources and skills

• The corporate finance

• The tools for financing innovation

• Towards a new governance of the company

• Italy: The new regulation. Will we ever become a start-up nation?

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Autore: BAGLIERI D.; DAGNINO G.B.; FARACI R.
Titolo: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Editore: ISEDI DeAgostini

Sono Esclusi dal Programma d’esame i Capp. 10 e 11

Authors: BAGLIERI D.; DAGNINO G.B.; FARACI R.
Title: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Publisher: ISEDI DeAgostini

Chapters 10 and 11 are excluded from the program

Oggetto:

Note

Tabella degli orari

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 24/10/2016 17:11
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!