Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Seminario interdisciplinare: Genere e diritto

Oggetto:

Gender and law

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
GIU0037
Docente
Prof. Marco Pelissero (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
4° anno
Tipologia
Ulteriori conoscenze linguistiche, seminario o altre attività.
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
IUS/01 - diritto privato
IUS/04 - diritto commerciale
IUS/07 - diritto del lavoro
IUS/08 - diritto costituzionale
IUS/17 - diritto penale
IUS/20 - filosofia del diritto
IUS/21 - diritto pubblico comparato
Modalità di erogazione
Seminariale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Seminario riservato agli studenti del 4° e 5° anno
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Apprendimento di alcune tematiche relative ai rapporti tra genere e diritto in alcuni settori scientifico-disciplinari.

Learnings of some topics concerning the relationship between gender and law in different scientific disciplinary sectors.

 

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Acquisizione della consapevolezza della complessità dei rapporti tra genere e diritto.

Students are expected to gain awareness about the complexity of the relationship between gender and law.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il seminario si svolge in forma orale attraverso lezioni interattiva con gli studenti e la discussione di casi e questioni messi a disposizione dai docenti.

The seminary is hold in oral form through interactive lectures with students and discussion of cases and issues provided by teachers.

 

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Un eleborato scritto su un tema affrontato a lezione.

A written report on a topic discussed during lessons.

 

 

Oggetto:

Programma

Il seminario si propone di analizzare, in chiave interdisciplinare, alcuni profili giuridici che la
differenza di genere solleva in relazione al principio di uguaglianza.
L'organizzazione delle attività seminariali sarà divisa in due parti.
La prima parte del corso è dedicata a far emergere in modo problematico la differenza di
genere nei diversi contesti di disciplina. Più in specifico:
- 4 ore introduttive, curate dalle prof.sse Maria Borello (Filosofia del diritto) e Mia
Caielli (Diritto pubblico comparato), finalizzate a fornire alcune conoscenze
trasversali necessarie per indagare i rapporti tra genere e diritto;
- 2 ore diritto di famiglia (prof.ssa Joëlle Long) - diritto costituzionale (prof. Luca
Imarisio) saranno dedicate ai contenuti e ai limiti del principio dell'uguaglianza dei
partner e dei genitori nelle relazioni familiari e, in particolare, alla disciplina
dell'attribuzione del cognome ai nuovi nati, così come risultante dalla sentenza della
Corte costituzionale n.286 del 2016;
- 2 ore diritto commerciale (prof.ssa Eva Desana) - diritto del lavoro (prof.ssa Daniela
Izzi) - saranno dedicate alle azioni positive per la promozione del lavoro femminile e
il superamento degli squilibri di genere nella sfera dei rapporti economici,
focalizzando l'attenzione sulle previsioni volte ad assicurare un equilibrio tra uomini
e donne negli organi di amministrazione e controllo delle società quotate e a
controllo pubblico;
- 2 ore diritto penale (prof. Marco Pelissero in compresenza con un avvocato):
dedicate ai profili teorico-applicativi che pone il delitto di atti persecutori (c.d.
stalking) e alla riflessione sulla opportunità di introdurre una norma specifica sul
femminicidio.
La seconda parte del seminario si concentrerà su alcuni nodi problematici che verranno
affrontati secondo una metodologia didattica innovativa, volta a favorire i lavori di gruppo
tra gli studenti e a offrire contestualmente opportunità di apprendimento e di esperienza
attraverso l'esposizione a casi e questioni reali, anche tramite l'interazione con
professionisti ed enti pubblici e privati impegnati sulle tematiche di genere.

 

 

The purpose of the seminar is to examine, from an interdisciplinary perspective, the
legal aspects of gender differences.
The course is divided into two parts.
The first part will focus on key gender issues in different legal contexts, and more
specifically:
- 2 introductory classes hold by Professors Maria Borello - Philosophy of Law (2
hours) and Mia Caielli - Public Comparative Law (2 hours) on the main
theories concerning the relationship between law and gender.
- 1 class (2 hours) of Family law (Professor Joëlle Long) and Constitutional law
(Professor Luca Imarisio), dealing with the content and limits of the principle
of equality between partners and between parents in family relationships;
particularly, the lessons will discuss the current regulation of the naming of
new-born children, as resulting from the Constitutional Court's decision no.
286/2016.
- 1 class (2 hours) of Commercial law (Professor Eva Desana) and Labour Law
(Professor Daniela Izzi), concerning the positive measures that could help to
encourage female work and to overcome the gender imbalances in the field of
economic relations. In particular, attention will be paid to the legal provisions
intended to provide a balance between men and women in administrative and
supervisory bodies at listed companies.
- 1 class (2 hours) of Criminal Law (Professor Marco Pelissero with a Lawyer),
concerning both the theoretical and practical profiles related to the study of the
criminal offence of "stalking"; the lessons will also aim at stimulating
discussions over the opportunity of introducing a specific crime of
"femminicide".
The second part of the seminar will focus on a set of issues handled through an
innovative teaching method, involving students in team-works and in the analysis of
real cases, with the participation of experts and members of public or private
organizations committed to committed to achieving gender equality and women's
rights.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia


Materiale messo a disposizione degli studenti dai docenti.

Teaching materials made available to students by the teachers.

 

 

Oggetto:

Note

Orario del seminiario:

secondo semestre, mercoledì 16-18; aula F1; workshop conclusivo: 9 maggio 14-18

second semester, wednesday 16-18; room F1

 

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 13/02/2019 13:33
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!