Location: http://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
  • Sei in:
  • Home
  • Prova abilita II anno

Prova di abilità - II anno

Gli iscritti al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza che hanno conseguito un esito negativo (votazione inferiore a 18) al test di autovalutazione, al secondo anno devono obbligatoriamente sostenere la "Prova di abilità". In vista di questa prova possono fruire di un apposito servizio di tutorato ed in particolare di un corso volto a migliorare le competenze linguistiche (Ulteriori indicazioni saranno reperibili sul sito www.giurisprudenza.unito.it -> Avvisi ed eventi -> Test di autovalutazione e prova di abilità). La frequenza non attribuisce crediti formativi.

La prova è volta ad accertare se lo studente ha acquisito le necessarie competenze nei seguenti campi:

a) competenza testuale: capacità di comprendere un testo in lingua italiana su tema giuridico;

b) competenza lessicale e grammaticale: conoscenza del lessico, della grammatica e della sintassi della lingua italiana;

c) conoscenze basilari nel campo storico - giuridico.

La prova si compone di 30 quesiti a risposta multipla suddivisi in quattro gruppi, che hanno ad oggetto:

a) la comprensione di un testo in lingua italiana, tratto da manuali o saggi su argomenti giuridici (14 domande);

b) la conoscenza del lessico, della grammatica e della sintassi della lingua italiana (6 domande);

c) elementi di storia e cultura giuridica (10 domande);

Ciascuna domanda ha una sola risposta esatta.

Il tempo assegnato per lo svolgimento della prova è di 50 minuti.

Il punteggio viene attribuito come segue:

    + 1 punto per ogni risposta esatta

    0 punti per ogni risposta non data o errata

La prova ha esito positivo qualora lo studente ottenga almeno 18 punti. Gli esiti verranno comunicati nella homepage del sito web del dipartimento nella sezione  "Avvisi ed eventi" -> "Test di autovalutazione e prove di abilità"

 Gli studenti che avranno conseguito un esito positivo (votazione pari o superiore a 18), potranno registrare liberamente i crediti di "Altre attività".

Gli studenti che avranno conseguito un esito negativo (votazione inferiore a 18), dovranno sostenere nuovamente la prova e non potranno registrare i crediti di "Altre attività" sino a che non la supereranno.

Gli studenti che non sosterranno la prova non potranno registrare i crediti di "Altre attività" sino a che non la supereranno.

La prova si terrà il 16 marzo 2018, ore 17:00 nell'aula 2 della palazzina Einaudi.

Iscrizione al test:

- cliccare sulla pagina di iscrizione

- login (in alto a destra) con le credenziali MyUnito

- iscriversi

Attenzione! Le iscrizioni si aprono un mese prima della data della prova.

Gli studenti che, per gravi e documentati impedimenti, non possono prendere parte alla prova devono segnalarlo entro il 16 marzo 2018 a matteo.lupano@unito.it. Coloro i quali invieranno tempestivamente la segnalazione saranno ammessi ad una successiva sessione straordinaria, che si terrà in luglio.

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:26

Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Campusnet Unito
Location: http://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!