Vai al contenuto principale

Diritto processuale penale 1 e 2 I-Z (Prof. Lavarini) - Modalità esami sessione invernale

Pubblicato: Lunedì 16 novembre 2020 da Prof. Barbara Lavarini

Alla luce dell'attuale situazione sanitaria e delle conseguenti regole di Ateneo, gli esami di Diritto processuale penale 1 e 2 I-Z, invariata ogni altra modalità rispetto a quanto già comunicato sulla pagina degli insegnamenti (e quindi in forma orale), si svolgeranno a distanza, sulla piattaforma webex, quantomeno in occasione dei primi due appelli (appello di dicembre e primo appello di gennaio). Si valuterà la possibilità di tornare a svolgere gli esami in presenza, ove la situazione sanitaria e le regole di Ateneo lo consentano, per gli ultimi appelli della sessione (secondo appello di gennaio e appello di febbraio).

Data la significativa difficoltà nella gestione di appelli a distanza molto affollati, ciascun appello durerà presumibilmente più giorni, e comporterà una ripartizione degli iscritti in diversi turni – nel rigoroso rispetto dell’ordine alfabetico a partire dalla lettera estratta per la sessione -, secondo giornate e fasce orarie che verranno comunicate in occasione del singolo appello. Per consentire un’adeguata organizzazione è essenziale che le iscrizioni all’appello corrispondano alle effettive presenze in sede di esame, ragion per cui si invitano gli studenti e le studentesse a non iscriversi se non all’appello in cui intendano sostenere l’esame (o a cancellare al più presto – e comunque entro i termini previsti dal sistema informatico – l’iscrizione, nel caso in cui, dopo la stessa, decidano di non presentarsi all'esame). Si terrà conto di eventuali impedimenti a sostenere l'esame nella giornata fissata per l'appello o nelle giornate immediatamente successive solo se questi verranno segnalati via mail - e comprovati attraverso l'invio di idonea documentazione - entro la scadenza del termine per l'iscrizione all'esame, onde consentire di tenerne conto nella programmazione dei turni. Diversamente, nessuna deroga verrà ammessa rispetto ai turni stabiliti secondo l'ordine alfabetico a partire dalla lettera estratta per la sessione.

Più dettagliate indicazioni sulle modalità tecniche di svolgimento degli esami verranno inviate agli iscritti, attraverso la mail istituzionale, nell'imminenza di ciascun appello.

Qualora la situazione consenta - negli ultimi appelli della sessione invernale - il ritorno alla modalità in presenza, se ne darà tempestiva comunicazione.   

Ultimo aggiornamento: 10/12/2020 10:30
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!