Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto penitenziario

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
-
Docente
Prof. Laura Maria Scomparin (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
3° anno 4° anno 5° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/16 - diritto processuale penale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma

Il sistema penitenziario italiano. Principi sovranazionali e costituzionali.  Soggetti. Condizioni di detenzione. Osservazione e trattamento. Circuiti penitenziari (alta sicurezza, istituti a custodia attenuata, istituti per minorenni...). Sistema disciplinare. Misure alternative alla detenzione. Magistratura e procedimenti di sorveglianza.

Nella seconda parte del corso gli studenti saranno invitati a partecipare ad alcune attività integrative in sostituzione di una parte del programma d'esame.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

G. Neppi Modona – D. Petrini – L. Scomparin, Giustizia penale e servizi sociali, Laterza 2009, p.185-339.

Gli studenti che non partecipano alle attività integrative dovranno selezionare un testo d'esame aggiuntivo, all'interno di una lista che verrà pubblicata nella pagina web dell'insegnamento prima dell'inizio delle lezioni.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/05/2014 15:19
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!