Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Economia politica (L-P)

Oggetto:

Economics

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
GIU0229
Docente
Anna Lo Prete (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
SECS-P/01 - economia politica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Consigliata
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti

L’insegnamento richiede di sapere leggere e utilizzare figure e strumenti grafici. Si consiglia di ripassare i concetti base di analisi e di colmare eventuali lacune rispolverando i testi delle superiori.


The course uses figures and graphical tools to analyse economic problems. It would be useful to review graphical analysis using high-school level books.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

All’interno del corso di studio in Giurisprudenza l’economia politica è un insegnamento fondamentale che si inserisce in un contesto interdisciplinare orientato a sviluppare la capacità dello studente di affrontare tematiche complesse, proprie della realtà che ci circonda, per interpretare le quali è utile possedere anche una chiave di lettura economica.

L’insegnamento intende fornire agli studenti nozioni e strumenti di analisi utili ad interpretare le decisioni di consumatori e imprese, le loro interazioni sul mercato, il ruolo dell'intervento pubblico nell’economia, e il funzionamento di sistemi economici aggregati.

As part of the Law program of study, Economics is a compulsory course in an interdisciplinary context whose purpose is to provide students with the skills needed to understand every-day issues and problems, acknowledging that their complexity requires to master basic economic concepts to be tackled properly.

The course aims at providing students with concepts and analytical tools useful to interpret consumers and firms’ choices, their interactions on the market, the scope and aim of public intervention, and the functioning of aggregate economic systems.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà:
dimostrare di possedere una buona conoscenza della materia;
essere in grado di applicare concetti e ragionamenti economici a tematiche complesse;
utilizzare il linguaggio economico di base in modo adeguato.

Upon completion, students should develop knowledge and understanding enabling them to:
demonstrate to have acquired a broad knowledge on the subject;
be able to apply economic concepts and economic reasoning to every-day complex issues and problems;
master economic basic terminology at a satisfactory level.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento è strutturato in 60 ore di didattica frontale, suddivise in lezioni da 3 ore in base al calendario accademico 2017-2018. La didattica frontale comprende lezioni teoriche e quattro esercitazioni, proposte dal docente al termine di ogni parte di programma, che propongono quesiti volti a verificare la comprensione degli argomenti trattati.

I materiali presentati a lezioni (diapositive delle lezioni e testi delle esercitazioni) saranno resi disponibili online alla voce “materiale didattico” al termine di ogni settimana di lezione.

La frequenza è consigliata ma facoltativa; la prova finale sarà uguale per studenti frequentanti e non frequentanti.

The course consists of 60 hours of face-to-face teaching in the classroom, divided in 3-hour lectures according to the 2017-2018 academic calendar. The teaching includes theoretical classes and four self-assessments problem-sets to be solved in class with the lecturer upon completion of each part of the programme.

Class materials (slides and the text of the four self-assessments problem-sets) will be uploaded on the course website at the end of each teaching week.

Attendance is not mandatory, but recommended. The final exam will be the same for students who attended and students who did not attend classes.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica della preparazione degli studenti avverrà con esame scritto che verterà su tutto il programma. Non è prevista una prova orale.

L’esame scritto si compone di 31 domande chiuse a risposta multipla. Delle cinque opzioni di risposta proposte, una sola è corretta. Lo studente otterrà 1 punto per ogni risposta corretta, una penalità di 0,25 punti per ogni risposta errata, zero punti per ogni domanda a cui non risponde; la somma dei punti così ottenuti è un numero che, in caso di decimali, è arrotondato per eccesso a rappresentare il voto finale (ad esempio, un punteggio di 21,25 sarà arrotondato per eccesso a 22 trentesimi), e che se pari a 31 punti corrisponde a 30 e lode. La durata della prova scritta è di 50 minuti.

Le domande sono volte a verificare la preparazione degli studenti. Per superare l'esame è necessario dimostrare di conoscere le nozioni di economia politica impartite durante l’insegnamento ottenendo un voto finale pari o superiore a 18 trentesimi.

Lo studente ha a disposizione fino a un massimo di tre tentativi in un anno solare (anno calcolato a partire dalla sessione di esami successiva alla fine delle lezioni) per sostenere l’esame. Per iscriversi all’esame è necessario utilizzare il sistema informativo ESSE3, accedendo con le proprie credenziali.

The final exam is in written form only. It is a comprehensive exam covering all topics from the course.

The exam consists of 31 multiple-choice questions. For each question, 5 choices are offered among which only one is correct. The student will get 1 point for each correct answer, a penalty of 0,25 points for each wrong answer, zero points if no choice is made. The final grade is given by the sum of the points, and will be rounded to the highest integer number (for instance, 21,25 points will be rounded to 22), up to a maximum of 31 points (which correspond to the maximum 30 e lode grade).

To pass the exam students must show to know the economic concepts listed in the syllabus above, getting a final grade equal or higher than 18.

Students can attend the exam up to 3 times per academic year (upon online registration only, using the ESSE3 System implemented by the University of Turin).

Oggetto:

Programma

Il programma dell’insegnamento è articolato in quattro parti.

La prima parte è dedicata all’introduzione della materia e delle nozioni fondamentali e comprende:
-  Che cosa studia l’economica, metodi e livelli di analisi
-  Mercato e scambio

La seconda parte è dedicata allo studio delle decisioni di consumatori e imprese e comprende:
-  Teoria del consumatore
-  Scelta individuale e mercato
-  Come produce l’impresa
-  Scelta dell’impresa e mercato

La terza parte è dedicata allo studio del funzionamento dei mercati e comprende:
-  Concorrenza perfetta
-  Altre forme di mercato
-  Rischio, incertezza, informazione

 La quarta parte è dedicata alla presentazione di temi di cui si occupano corsi economici specialistici e comprende:
-  Intervento dello Stato nell’economia
-  Mercato del lavoro e mercato dei capitali
-  Elementi di macroeconomia

  

The programme is composed of four parts.

The first part covers the introduction to the subject and its core concepts and definitions:
-  Nature and scope of Economics, methods and divisions of economics
-  Market equilibrium and trade

The second part studies consumers and firms’ choices:
-  Consumer choice
-   Individual choices and the market
-   Firm production
-   Firm choice and the market

 The third part covers the functioning of the markets:
-  Perfect competition
-  Other market structures
-  Risk, uncertainty, information

The fourth part introduces issues that are studied in advanced economic courses:
- Government intervention
-  Labour and capital markets
-  Macroeconomic concepts 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Istituzioni di economia
Autore: Giuseppe Bertola, Anna Lo Prete
Casa editrice: Il Mulino
ISBN: 978-88-15-23266-3

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/06/2017 17:12
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!