Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Diritto urbanistico

Oggetto:

Urban law

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
GIU0536
Docente
Prof. Alessandro CROSETTI
Corso di studi
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/10 - diritto amministrativo
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire uil quadro normativo nazionale e regionale delle discipline afferenti al "governo del territorio" nelle diverse componenti sia pianologiche (piani generali, piani sovracomunali, piani esecutivi, piani di settore), sia delle componenti edilizie e conformativew della proprietà, nonché i regimi autorizzativi e sanzionatori.


The course aims to provide the national regulatory framework and regional disciplines related to "government land" in the various components: the different plans (general plans, executive plans, sector plans), the building components of property, the authorization regimes and sanctions.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà conseguire una adeguata conoscenza degli strumenti urbanistici ai vari livelli di governo.

The student must achieve an adequate knowledge of the planning instruments at various levels of government.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Durante lo svolgimento del corso è prevista una visita didattica presso gli uffici dell'assessorato regionale alle politiche del territorio (corso Bolzano) onde constatare lo stato dell'essere della pianificazione urbanistica regionale piemontese e l'organizzazione strutturale dei servizi.

During the course there will be a guided visit at the offices of the regional department dealing with territorial policies (located in Corso Bolzano) in order to ascertain the state of the Piedmont regional planning and the structural organization of the services.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si svolge in forma orale. Gli studenti frequentanti che partecipano alla visita didattica possono riferirne in sede di esame.

The exam is oral.

Attending students who participated in the study visits will report their experience in the examination.

Oggetto:

Programma

-      Urbanistica e Costituzione. Il Sistema costituzionale italiano. Il sistema ordinamentale, con riguardo al territorio. Art. 114 Costituzione; art. 2 Testo Unico Enti Locali; legge 59/1997; Dlgs 112/1998. La regionalità. L’autonomia. Il principio di sussidiarietà. Gli enti locali individuati dalla legge.

-           L’evoluzione del quadro costituzionale; la legge costituzionale 3/2001. La legge 131/2003. Dall’”urbanistica” al “governo del territorio”. Gli standards

-           La proprietà nella pianificazione urbanistica. Urbanistica ed espropriazione. La discrezionalità. Distinzione tra vincoli conformativi ed espropriativi

-           La pianificazione comunale generale. Caratteri, funzione e contenuti del P.R.G.C. P.U.C.. Le zonizzazioni. Il procedimento di approvazione. La durata. Le varianti.

-           La pianificazione di attuazione. I vari tipi di piano ed i recenti programmi complessi

-           Le spinte innovative e istituti emergenti: strutturalità del piano; la contrattualità, la perequazione e compensazione urbanistica;.la copianificazione.

-           L’impiego della Conferenza dei servizi.

-           Evoluzione dei modelli pianificatori: il modello tradizionale (la “potestà d’imperio” dell’ente pubblico) e il modello innovativo: l’amministrazione per accordi; la recente legislazione in materia e gli artt. 11 e 13 della L. 241/1990; il comma 203 dell’art. 2 della legge 662/1996; l’accordo di programma.

-           Il sistema di pianificazione in atto. Le pianificazioni “di settore” e i rapporto con la pianificazione territoriale e urbanistica.

-           La pianificazione del territorio vasto e i livelli istituzionali di governo del territorio: il P.T.C.P., il Piano territoriale regionale, il Piano paesaggistico, il Piano distrettuale di bacino, il piano del parco. Gli strumenti di coordinamento.

-           Ambiente e territorio. Il sistema multiplo degli assetti territoriali. Le tutele differenziate.I principi del diritto ambientale connessi al territorio: la prevenzione nei procedimenti di pianificazione: VAS e VIA.

-           Forme di pianificazione urbanistica speciale. Dai piani di ricostruzione ai piani di edilizia residenziale pubblica, ai piani di riqualificazione urbana. Il recupero e la rivitalizzazione dei centri storici. La pianificazione industriale: dai Piani di sviluppo ai Piani per gli insediamenti produttivi, ai Piani dei porti.   

-           Il controllo dell’attività edilizia. Il T.U. dell’edilizia.. I titoli abilitativi e i silenzi Abusi e sanzioni

- Urban Development and the Constitution. The Italian Constitutional system. The order structure, with respect to the territory. Article 114 of the Constitution, art. 2 Consolidated Local Authorities; law 59/1997, Legislative Decree 112/1998. The regionality. The autonomy. The principle of subsidiarity. Local authorities identified by the law.

- The evolution of the Constitutional Constitutional Law 3/2001. The law 131/2003. Dall '"urban" to "the government of the territory." The standards

- The property in urban planning. Urban planning and expropriation. The discretion. Distinction between expropriation and constraints conformativi

- The general municipal planning. Character, function and content of P.R.G.C. P.U.C.. The zoning. The process of approval. The duration. The variants.

- The planning of implementation. The various types of plan and the recent complex programs

- However, innovation and emerging institutions: structural nature of the plan, the bargaining, the equalization and compensation planning;. Copianificazione the.

- The use of the Services Conference.

- Evolution of the planners models: the traditional model (the "public powers" of the public) and the innovative model: the administration agreements, the recent legislation and the Articles. 11 and 13 of L. 241/1990; paragraph of Article 203. 2 of Law 662/1996, the program agreement.

- The planning system in place. Schedules "industry" and the relationship with the regional and urban planning.

- The planning of the vast territory and institutional levels of government land: the PTCP, the Regional Spatial Plan, the Landscape Plan, the Plan basin district, the plan of the park. Coordination instruments.

- Environment and territory. The system of multi-territorial organizations. The protections differenziate.I principles of environmental law related to the territory: prevention in the planning process: SEA and EIA.

- Forms of planning special. The plans of reconstruction plans for public housing, urban renewal plans. The recovery and the revitalization of historic centers. Industrial planning: from development plans Plans for production sites, the Plans of ports.

- The control of the building. The T.U. building .. The certificates of permission and the silences Abuse and sanctions

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

L’approccio allo studio della normativa urbanistica esige e presuppone alcune nozioni istituzionali di diritto amministrativo, a tal fine si consigliano i seguenti testi:

A. Crosetti, A. Giuffrida, Lineamenti di diritto amministrativo, Torino, Giappichelli, 2012   

Per lo studio del diritto urbanistico si consigliano i seguenti testi:

A. Crosetti, A. Police, M. Spasiano, Diritto urbanistico e dei lavori pubblici, Torino, Giappichelli, 2007.

F.Salvia, Manuale di diritto urbanistico, Padova, Cedam, 2012

A. Crosetti, A. Giuffrida, Lineamenti di diritto amministrativo, Torino, Giappichelli, 2012   

Per lo studio del diritto urbanistico si consigliano i seguenti testi:

A. Crosetti, A. Police, M. Spasiano, Diritto urbanistico e dei lavori pubblici, Torino, Giappichelli, 2007.

F.Salvia, Manuale di diritto urbanistico, Padova, Cedam, 2012



Oggetto:

Note

Tabella degli orari

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 23/07/2015 10:32
Non cliccare qui!