Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto sanitario italiano e comparato

Oggetto:

Italian and comparative health law

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
GIU0573
Docente
Prof.ssa Patrizia Macchia (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea I liv. in Diritto per le imprese e le istituzioni (D.M. 270/2004) [f004-c705]
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6 cfu
SSD attività didattica
IUS/21 - diritto pubblico comparato
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Diritto costituzionale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è innanzi tutto quello di offrire gli strumenti per comprendere la struttura ed il funzionamento del Servizio sanitario nazionale; in un' ottica comparata si tratterà poi di fornire le conoscenze per la comprensioni di modelli organizzativi diversi da quello di partenza al fine di trarne spunti di riflessione, pur con le dovute cautele che si devono tener presenti quando si procede ad una descrizione comparativa di differenti sistemi sanitari.

First of all, the aim of the course is to offer students the instruments necessary to understand the structure and the functioning of the National Health Service. The course will allow students to analyze different organizational models from a comparative point of view, and they will be asked to reflect on them, always bearing in mind the importance of comparing different health systems.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza dei diversi  modelli di assistenza sanitaria e capacità di trarne spunti di riflessione.

Learn different models of Health Services and acquire the ability of drawing inspiration from them.

Oggetto:

Programma

Il corso intende porre l'attenzione sugli aspetti più significativi del diritto alla salute e del Servizio sanitario nazionale. L'analisi verterà sui principi costituzionali e sulle  disposizioni di legge che reggono la complessa disciplina nazionale e regionale,  nonché sulla dottrina e sulla giurisprudenza che completano il quadro normativo in riferimento alla materia sanitaria.
Più in particolare verranno trattati:
- la garanzia costituzionale del diritto alla salute sotto il profilo storico (art 32 Cost.) e la sua attuazione nel Servizio sanitario nazionale ( l.833/1978 e succ. modif.);
- il riparto delle competenze legislative tra Stato e Regioni;
- l'amministrazione statale in ambito sanitario e l'organizzazione amministrativa per la tutela della salute in ambito regionale;
- l'organizzazione del servizio sanitario nazionale: le aziende sanitarie locali e le aziende ospedaliere;
- la programmazione;
- le prestazioni sanitarie;
- il finanziamento del Servizio sanitario nazionale: il difficile bilanciamento tra il diritto alla salute e le risorse disponibili.
Alla ricostruzione degli elementi fondamentali del sistema sanitario si accompagnerà l'illustrazione dei più recenti interventi del legislatore e della giurisprudenza ( con cenni al dibattito contemporaneo sulle principali questioni che hanno coinvolto aspetti di etica e morale generati dallo sviluppo delle scienza medica).
Successivamente, in un'ottica comparativa, verranno analizzati altri modelli di gestione del servizio pubblico sanitario, ponendo l'attenzione sui livelli essenziali di assistenza, sulle modalità di individuazione delle tipologie di prestazioni sanitarie, anche nell'ottica dell'intervento di soggetti privati nel sistema di erogazione delle prestazioni di base, specialistiche ed ospedaliere.
La comparazione avrà ad oggetto, poi, non solo i dati normativi, ma anche quei meccanismi più o meno evidenziati in sede normativa che contribuiscono a rappresentare l'essenza dell'ordinamento giuridico considerato, individuandone gli elementi tipici e necessari.
Partendo dalla macro-comparazione dei sistemi giuridici della sanità, infine, si volgerà lo sguardo a temi di micro-comparazione su singoli problemi, nell'ottica del soggetto  "utente" del servizio. Al fine di operare un confronto diretto con esperti del settore clinico, sono previsti, nel corso delle lezioni, incontri seminariali  anche con giuristi di ordinamenti diversi da quello " di partenza".

The course deals with the most significant aspects of healthcare and the National Health Service. The analysis will focus on constitutional principles, on laws which control the complex legislation of the nation and regions and on laws which complete the institutional framework related to the subject of health. Specifically, we will discuss:
-    The historical outline of the constitutional right of healthcare (article 32) and its fulfillment in the National Health Service (1.883/1978)
-    The division of the legislative competences between nations and regions.
-    The national administration of healthcare and the administrative organization of healthcare in the different regions.
-    The organization of the National Healthcare Service: the ASL (Azienda Sanitaria Locale - local healthcare utility) and hospitals.
-    Programming
-    Healthcare services
-    The funding of the National Health Service: the difficult balance between the right to healthcare and the available resources.
The course will illustrate the main elements of the healthcare service, the most recent speeches by the legislator and jurisprudence  (with reference to the contemporary debate on the main issues regarding ethics and moral, following the developments of medicine).
After that, through a comparative perspective, other kinds of healthcare public services will be analysed, focusing the attention on the essential levels of assistance, the identification of different kind of health services, and the intervention of private subject in the system of public health services (public or private).  The comparison focuses not only on data, but also on those mechanisms which represent the essence of the legal set of rules, describing its quintessential and necessary elements. Finally, starting from a macro-comparison of the healthcare legal systems, the focus will be on a micro-comparison of single problems, from the user's point of view. Seminars and workshops with legal experts in the field will be organized.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

La prima parte del corso sarà dedicata alla tutela della salute nell'ordinamento giuridico italiano; dall'art. 32 della Cost. si passerà all'analisi della disciplina llegislativa riferita al Servizio sanitario nazionale. La seconda parte avrà ad oggetto l'analisi della tutela della salute in ordinamenti giuridici con differenti sistemi sanitari ed al metodo della comparazione giuridica. Le lezioni in aula verranno integrate da incontri seminariali con esperti dei diversi settori.  Utilizzando il termine di "diritto comparato" si vuole porre in evidenza come il dialogo giuridico non potrà prescindere comunque dall'aspetto interdisciplinare.

The first part of the course will be dedicated to safeguarding health in the Italian legal system. Starting from article 32 of the Italian constitution, we will analyse the legislation of the National Health Service.
The second part will focus on the analysis of safeguarding health in a legal system with a different healthcare service. Besides the lectures, student may attend workshops and seminars held by experts of different areas. The use of the term "comparative law" is a way to highlight the fact that the legal dialogue and the inter-disciplinary aspect are inseparable.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame di profitto svolto in forma di colloquio orale: una prima parte riguarderà il sistema sanitario italiano, la seconda gli aspetti della comparazione riguardo ai diversi modelli sanitari presi in esame ( attualmente su piattaforma webex; link per l'acceso:  https://unito.webex.com/meet/patrizia.macchia)

Oral examination: a first part will cover the italian healthcare system, the second the aspects of the comparison (currently on the webex platform; link for access: https://unito.webex.com/meet/patrizia.macchia ).

 

 

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

A.PIOGGIA, Diritto sanitario e dei servizi sociali, Giappichelli, 2020 ( Cap. I, II, III e V)

in alternativa:

C. BOTTARI, La tutela della salute: lavori in corso, Giappichelli, 2020 (Cap. I, II, III, IV, V, IX, X e XI);

riguardo alla parte comparata: M. CRIVELLINI, M. GALLI, Sanità e salute: due storie diverse. Sistemi sanitari e salute nei paesi industrializzati, Franco Angeli, 2016 ( Parte II)

A. PIOGGIA, Diritto sanitario e dei servizi sociali, Giappichelli, 2016 ( Chapt. I, II, III and V)

alternatively

C. BOTTARI, La tutela della salute: lavori in corso , Giappichelli, 2020 (Chapt. I, II, III, IV, V, IX, X e XI);

for the comparative part: M. CRIVELLINI, M. GALLI, Sanità e salute: due storie diverse. Sistemi sanitari e salute nei paesi industrializzati, Franco Angeli, 2016 ( Part II)

Oggetto:

Note

Tabella degli orari

La comprensione della materia presuppone la conoscenza del diritto costituzionale

Orario lezioni: martedì e mercoledì h 12/14

Il materiale didattico verrà pubblicato su moodle

The understanding of the subject requires knowledge of constitutional law.

Class schedule: Tuesday and Wednesday h 12/14

The teaching material will be published on moodle

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    09/07/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/03/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 17/02/2021 14:44
    Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!