Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto processuale civile (O-Z)

Oggetto:

Civil Procedure (O-Z)

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
GIU0684
Docenti
Elena D'alessandro (Titolare del corso)
Davide Castagno (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - a Torino (D.M. 270/2004) [f004-c501]
Anno
3° anno
Periodo
Annualità singola (A1)
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
15
SSD attività didattica
IUS/15 - diritto processuale civile
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti

Gli/le studenti/studentesse devono avere superato gli esami propedeutici di Diritto privato e Diritto costituzionale.

Prerequirements: Diritto privato and Diritto costituzionale
Propedeutico a

Diritto processuale civile progredito (insegnamento a scelta)

Advanced civil procedure
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento è rivolto agli/alle studenti/studentesse del corso di laurea magistrale a ciclo unico in giurisprudenza ed è finalizzato a fornire loro una conoscenza approfondita dei principi generali del diritto processuale civile, del funzionamento del processo di cognizione (ordinario e semplificato di cognizione), di primo grado e di impugnazione, nonchè a fornire una conoscenza dei procedimenti sommari cautelari e non cautelari (ingiunzione, convalida di sfratto, possessorio, di separazione personale e di divorzio) e del processo esecutivo.

 

L'insegnamento si propone altresì di avviare gli studenti: a) all'utilizzo di una o più banche dati giuridiche per il reperimento di fonti normative, materiali giurisprudenziali e dottrinali; b) all'analisi di casi giuridici concreti  per svilupparne le capacità argomentative; c) alla produzione di testi sintetici (massimazione di decisioni giurisdizionali). Queste attività rientrano in un percorso formativo "di didattica esperienziale" finalizzato a fornire a ciascun studente  competenze utili per sviluppare le capacità di interpretazione e applicazione del diritto, richieste dal mondo delle professioni.

The course is designed for students of the "laurea magistrale a ciclo unico  in giurisprudenza" and aims to provide students with an exhaustive understanding of the general principles of Italian civil procedural law, the first instance proceedings and the appellate system. It also aims to provide knowledge of summary proceedings, both precautionary and non-precautionary (injunctions, validation of eviction, possessory actions, personal separation, and divorce), as well as enforcement proceedings.

The course further aims to introduce students to: a) the use of one or more legal databases for the retrieval of normative sources, case law, and doctrinal materials; b) the analysis of actual legal cases to develop their argumentative skills; c) the production of concise texts (summarisation of judicial decisions). These activities are part of an "experiential learning" educational path aimed at equipping each student with skills useful for developing the interpretative and applicative abilities of the law required by the professional world.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento e dopo aver compiuto lo studio necessario sui manuali d'esame, sul codice di procedura civile e sugli appunti, la studentessa/lo studente dovrà conoscere gli istituti oggetto degli obiettivi formativi, dimostrando capacità di ragionamento giuridico e di collegamento tra le varie nozioni.

At the end of the course, and after completing the necessary study using the examination textbooks, the civil procedure code, and lecture notes, the student must be knowledgeable about the issues covered by the learning objectives, demonstrating the ability to engage in legal reasoning and to make connections between the various concepts.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento si propone di illustrare le caratteristiche essenziali della giustizia civile, quale servizio reso dallo Stato ai cittadini.

Studenti e studentesse provenienti dal CdS in Diritto per le imprese e le istituzioni che intendono conseguire l'integrazione da 9 CFU devono preparare il seguente programma:
1) il processo ordinario di cognizione
2) le prove
3) le impugnazioni
4) alcuni profili generali dell’esecuzione forzata (v. oltre)
5) i procedimenti cautelari
Questi argomenti nel manuale di F.P. Luiso (v. la voce "testi consigliati") sono trattati nei vol. II (punti 1-3); vol. III, cap. 1, 2, 4, 5 e 7 (punto 4); vol. IV, cap. da 17 a 23 (punto 5).

Studenti e studentesse provenienti dal CdS in Global Law che intendono conseguire l'integrazione da 9 CFU di diritto processuale civile devono preparare il seguente programma:
1) i principi generali del processo
2) il processo di cognizione di primo grado
3) le impugnazioni.
Questi argomenti nel manuale di F.P. Luiso (v. la voce" testi consigliati") sono trattati nei volumi I e II.

Studenti e studentesse provenienti dal CdS in Scienze del Diritto italiano ed europeo (sede di Cuneo) che intendono conseguire l'integrazione da 6 CFU di diritto processuale civile devono prepararsi sul programma del secondo modulo (manuale di F. P. Luiso,  voll. 3 e 4).

Studenti e studentesse fuori corso nel cui piano carriera è ancora previsto l'insegnamento Diritto processuale civile I - 9 CFU (coorti 2017 e anteriori) devono prepararsi sul programma del primo modulo (Manuale di F. P. Luiso , voll. 1 e 2).

Studenti e studentesse fuori corso nel cui piano carriera è ancora previsto l'insegnamento Diritto processuale civile II - 6 CFU  devono prepararsi sul programma del secondo modulo (Luiso voll.  3 e 4).

The course will focus on the fundamental features of civil justice as a service given by the State to the citizens, through the analysis of constitutional principles and civil procedure rules.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento si articolerà in lezioni frontali e workshops. Le lezioni si svolgeranno esclusivamente in presenza; non è prevista la modalità streaming. 

Le lezioni frontali saranno tenute dalla prof. ssa D'Alessandro. Saranno altresì caricati su moodle  materiali relativi agli argomenti del corso.  Le lezioni si terranno nei giorni di lunedì e martedì. Il mercoledì del primo semestre sarà invece dedicato a workshop di approfondimento in presenza dedicati ad avviare gli studenti: a) all'utilizzo di una o più banche dati giuridiche per il reperimento di fonti normative, materiali giurisprudenziali e dottrinali; b) all'analisi di casi giuridici concreti  per svilupparne le capacità argomentative; c) alla produzione di testi sintetici (massimazione di decisioni giurisdizionali).

Nel secondo semestre i workshop di approfondimento si terranno nella giornata di  martedì, per un totale di 4 appuntamente.

La frequenza delle lezioni è consigliata. 

Gli studenti sono invitati altresì a controllare costantemene la sezione moodle del corso dove potranno trovar materiali didattici ed avvisi aggiornati.

Lectures and workshops will be provided.

Lectures will be offered by professor D'Alessandro. Other classes will be devoted to practical workshops gathered by Dr. Castagno as well as to the solution of self-access tests and case-studies designed for self learning which will be available on Moodle. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Test scritto

Lo studente avrà a disposizione 1 ora per rispondere alle tre domande che gli saranno formulate. Ciascuna domanda vale 10 punti per un punteggio massimo conseguibile di  30/30 (oltre alla lode).

La prima domanda (max 10 punti) è finalizzata a verificare la (indispensabile) conoscenza dei principi generali del diritto processuale civile.

La seconda domanda (max 10 punti) avrà ad oggetto la fase introduttiva, di trattazione e decisione del giudizio di primo grado o  i mezzi di impugnazione ordinari e straordinari.

La terza domanda (max 10 punti) avrà ad oggetto i procedimenti sommari cautelari o non cautelari, i procedimenti speciali o il processo esecutivo.

Per superare l'esame è necessario rispondere in maniera sufficiente a tutti e tre i quesiti (6+6+6).

ALLA FINE DEL PRIMO SEMESTRE E' PREVISTO UN ESONERO SCRITTO RISERVATO AI FREQUENTANTI sulle seguenti tematiche: conoscenza dei principi generali del diritto processuale civile; fase introduttiva, di trattazione e decisione del giudizio di primo grado; mezzi di impugnazione ordinari e straordinari.

La votazione riportata all'esonero costituirà il 60 per cento del voto finale. Il restante 40 per cento del voto potrà essere conseguito rispondendo ad 1 domanda avente ad oggetto i procedimenti sommari cautelari o non cautelari, procedimenti speciali o il processo esecutivo. Siffatta prova ("prova finale") si terrà in forma scritta.

La prova finale può essere sostenuta in uno qualsiasi degli appelli della sessione estiva 2025, anche più volte, ma comunque entro la conclusione della sessione stessa (i.e. negli appelli di maggio, giugno, luglio con esclusione di SETTEMBRE!).

Per gli studenti e le studentesse che devono sostenere le integrazioni da 9 CFU, la modalità di esame è esclusivamente scritta. Sono previste tre domande (max10 punti ciascuna). La risposta alla prima domanda costituisce clausola di sbarramento per il superamento dell'esame.

Per gli studenti e le studentesse che devono sostenere le integrazioni da 6 CFU, la modalità di esame è esclusivamente scritta. Sono previste tre domande (max 10 punti ciascuna).

Per gli studenti e le studentesse fuori corso che devono sostenere l'esame di Diritto processuale civile I da 9 CFU, la modalità di esame è esclusivamente scritta. Sono previste tre domande.(max10 punti ciascuna). La risposta alla prima domanda costituisce clausola di sbarramento per il superamento dell'esame.

Per gli studenti e le studentesse fuori corso che devono sostenere l'esame di Diritto processuale civile II da 6 CFU, la modalità di esame è esclusivamente scritta. Sono previste tre domande (max 10 punti ciascuna).

Written examination. Extimated time: 1 hour. Each student will receive 3 questions: one questions on the general principles of civil procedure; one question on the proceedings at first instance or appeal proceedings; one question on summary judgments or enforcement proceedings.

Oggetto:

Attività di supporto

Durante il corso e dopo la fine dello stesso, i docenti sono disponibili per spiegare parti non completamente comprese. Si prega di contattare per email i docenti Elena D'Alessando e Davide Castagno per prenotare un turno di spiegazioni personalizzate.

During the course and after its conclusion, the professors are available to explain any parts not fully understood. Please contact Professors Elena D'Alessandro and Davide Castagno by email to schedule a session for personalised explanations.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

1) LUISO,  Diritto processuale civile, vol. 1. Principi generali,  Giuffré, Milano, ultima edizione, escluso il capitolo sulla la trascrizione delle domande giudiziali o, in alternativa (da concordare previamente con la docente tramite email): CONSOLO, Spiegazioni di diritto processuale civile, 1, Giappichelli, ultima edizione; BOVE, Lineamenti di diritto processuale civile, Giappichelli, ultima edizione; MERLIN, Elementi di diritto processuale civile. Parte generale, Giappichelli, ultima edizione

2) LUISO, Diritto processuale civile, vol. 2. Il processo di cognizione, Giuffré, Milano, ultima edizione

3) LUISO, Diritto processuale civile,  vol. 3,   Giuffré, Milano,  ultima edizione

4) LUISO, Diritto processuale civile, vol. 4,   Giuffrè, Milano, ultima edizione (esclusi i capitoli riguardanti il processo del lavoro, il procedimento speciale per i licenziamenti; la riduzione e semplificazione dei riti; la denuncia di nuova opera e danno temuto; il processo di opposizione alle sanzioni amministrative).

N. B. Durante la preparazione dell'esame è inoltre indispensabile la consultazione di un codice di procedura civile aggiornato. Si segnala, in particolare, il codice di procedura civile  di ESI, in uscita nel 2024/2025.

LUISO, Diritto processuale civile. I. Principi generali Giuffré, Milano, last edition or, as alternative, MERLIN, Elementi di diritto processuale civile, last edition

LUISO, Diritto processuale civile. II. Principi generali, Giuffré, Milano, last edition

LUISO, Diritto processuale civile, III, Giuffré, Milano, last edition

LUISO, Diritto processuale civile, IV, Giuffré, MIlano, last edition

In addition, the consultation of an updated civil procedure code is required.



Oggetto:

Note

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 22/05/2024 09:13
Non cliccare qui!