Vai al contenuto pricipale

Immatricolazioni e iscrizioni

Informazioni su immatricolazioni ed iscrizioni sul Portale di Ateneo.

1) Informazioni sul Dipartimento di Giurisprudenza (corsi di laurea, programmi d'esame, orario e luogo delle lezioni...)? La Guida dello studente è il punto di partenza per conoscere la nostra offerta formativa.  In alternativa puoi consultare le pagine del nostro sito riservate ai corsi di laurea, ai programmi delle lezioni, alle sezioni, al calendario didattico, agli orari e luogo delle lezioni.

2) Vuoi conoscere le procedure di immatricolazione? L'Università di Torino è on line con lo speciale immatricolazioni 2019/20. Se hai bisogno di aiuto, puoi utilizzare le videoguide presenti nella pagina dedicata alle immatricolazioni.

3) Test di autovalutazione? Chi lo deve fare, dove come e quando.

4) Scadenze amministrative (in aggiornamento) più importanti dell'anno accademico 2018/19.

5) Dubbi sulle tasse e sull'inserimento nelle fasce contributive? L'Ufficio tasse e contributi è on line sul Portale d'Ateneo.

6) Hai bisogno di aiuto per borse di studio, alloggi e mense universitarie? l'Ente per il diritto allo studio può darti le informazioni che stai cercando.

7) Sei uno studente straniero e vuoi iscriverti all'Università contatta l'Ufficio studenti internazionali.

8) Sei uno studente fuori sede? Eccoti una serie di link che potrebbero esserti utili:

a) Le domande di passaggio all'interno dell'Ateneo (da un corso di studio ad un altro corso di studio) devono essere presentate on line entro le scadenze amministrative 2019/20 (in aggiornamento):
- pagando la prima rata delle tasse universitarie dell'anno accademico 2019/2020;
- compilando online la richiesta di passaggio di corso di laurea;
- pagando le relative tasse universitarie mediante MAV;
- effettuando l'upload in procedura della documentazione relativa;
- presentandosi presso la relativa Commissione per la valutazione carriera.

b) Le domande di trasferimento da un altro Ateneo (da un corso di studio di altro Ateneo ad un corso di studio del Dipartimento di Giurisprudenza) devono essere presentate on line entro le scadenze amministrative 2019/2020 (in aggiornamento).

Occorre, in particolare:
- presentare la domanda di trasferimento presso l'Ateneo di partenza entro le scadenze amministrative 2019/2020 (in aggiornamento) e le scadenze del proprio Ateneo;
- registrarsi sul portale Unito.it e generare la nuova carriera alla voce Iscrizioni > Trasferimenti in ingresso;
- informarsi presso la Segreteria studenti del Dipartimento di Giurisprudenza sul corretto ricevimento della pratica di trasferimento e provvedere a regolarizzare la posizione amministrativa.

Nel frattempo lo studente può presentare il modulo per la valutazione carriera, secondo la relativa procedura.

c) Le domande di trasferimento in uscita verso un altro Ateneo italiano devono essere presentate entro le scadenze amministrative 2019/2020 (in aggiornamento) presso i competenti Poli di Segreteria Studenti. I moduli devono essere scaricati dal sito dell'Università di Torino, alla pagina http://www.unito.it/didattica/immatricolazioni-e-iscrizioni/passaggi-e-trasferimenti/trasferimenti-uscita.

Norme di iscrizione al corso di laurea magistrale in European Legal Studies (LM/90)

Per gli studenti in possesso di un titolo di studio straniero occorre riferirsi alle specifiche procedure di Ateneo indicate sul sito en.unito.it/studying-unito/application-international-students

Per gli studenti in possesso di un titolo di studio italiano si applicano le seguenti regole:

La prenotazione al colloquio di verifica dei requisiti per l'iscrizione al Corso di Laurea magistrale in European Legal Studies avviene attraverso procedura elettronica.

Il candidato, in seguito alla registrazione sul sito www.unito.it, dovrà accedere alla propria area MyUnito e sotto il menù Iscrizioni selezionare la voce Test di valutazione, ove andrà ad indicare la data a cui intende prenotarsi (chi è già stato studente dell'Università di Torino, è già registrato, tutti gli altri devono registrarsi al portale).

Al Test di valutazione (colloquio) dovranno iscriversi TUTTI GLI ASPIRANTI, siano essi già in possesso del titolo di 1° livello (con o senza requisiti di accesso) sia coloro che sono in procinto di ottenerlo. L'iscrizione vale come  sia come verifica dei requisiti minimi curriculari sia come accertamento dell'adeguata conoscenza della lingua inglese.

Gli studenti devono prenotarsi ad una delle date dei colloqui e presentarsi al colloquio nella data prenotata, muniti di documento di identità e di tutte le certificazioni o autocertificazioni (titolo di laurea con esami sostenuti, certificazione linguistica, altri profili curriculari rilevanti) necessarie o utili alla valutazione dei requisiti curriculari e linguistici.

DATE DEI COLLOQUI:

  • Colloqui 09 settembre 2019 ore 11.00 stanza n. 25, settore D1, 2° piano - CLE
  • Prenotazione dal 22 luglio 2019 al 03 settembre 2019

  • Colloqui 16 ottobre 2019 ore 14.00 stanza n. 25, settore D1, 2° piano - CLE
  • Prenotazione dal 16 settembre 2019 al 10 ottobre 2019

  • Colloqui 27 novembre 2019 ore 14.00 stanza n. 25, settore D1, 2° piano - CLE
  • Prenotazione dal 23 ottobre 2019 al 21 novembre 2019

La Commissione è composta dai proff. Edoardo Greppi, Alberto Oddenino e Lorenza Mola.

In relazione ai requisiti curriculari si possono verificare le seguenti tre casistiche:

1. I laureati provenienti dalle classi di laurea L/14 ed L/16: requisiti automaticamente sussistenti.

2. I laureati provenienti da classi di laurea triennale diverse dalla L/14 ed L/16 che abbiano conseguito almeno: 15 CFU nei settori di diritto privato, anche comparato, o costituzionale/pubblico, anche comparato; 15 CFU nei settori di diritto internazionale e/o diritto dell'Unione Europea; 6 CFU nei settori economici. In sede di colloquio avverrà la verifica dei requisiti mediante esame della documentazione pertinente.

3. I laureati provenienti da classi di laurea triennale diverse dalla L/14 ed L/16 che NON abbiano conseguito almeno: 15 CFU nei settori di diritto privato, anche comparato, o costituzionale/pubblico, anche comparato; 15 CFU nei settori di diritto internazionale e/o diritto dell'Unione Europea; 6 CFU nei settori economici. In sede di colloquio avverrà la verifica dei requisiti mediante la valutazione del profilo del candidato, delle sue competenze e l'eventuale individuazione di debiti formativi. In occasione del colloquio la Commissione potrà indicare i singoli insegnamenti da sostenere con esito positivo prima dell'iscrizione alla Laurea magistrale. 

b. Requisiti linguistici

IN OGNI CASO il colloquio sarà volto a verificare il livello di competenze linguistiche necessarie per l'accesso. In particolare per l'inglese il livello d'accesso B2 del Common European Framework of Reference for Languages (CEFR) sarà verificato attraverso, alternativamente:

1. produzione di certificazione ufficiale facente riferimento al CEFR;

2. produzione di ogni altro certificato o elemento curriculare idoneo a attestare il livello di competenza linguistica;

3. colloquio in lingua inglese.

In seguito all'esito positivo della domanda di ammissione preliminare, lo studente dovrà provvedere ad iscriversi al corso di laurea, secondo le scadenze amministrative dell'anno accademico 2018-2019, reperibili al seguente link: link1.

 

Norme di iscrizione al corso di laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private (CL. LM/63)

L'iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Scienze amministrative e giuridiche delle organizzazioni pubbliche e private e al Test di valutazione (colloquio) avviene attraverso la prenotazione elettronica.

Il candidato, in seguito alla registrazione sul sito www.unito.it, dovrà accedere alla propria area MyUnito e sotto il menù Iscrizioni selezionare la voce Test di valutazione, ove andrà ad indicare la data a cui intende prenotarsi (chi è già stato studente dell'Università di Torino, è già registrato, tutti gli altri devono registrarsi al portale).

Al Test di valutazione dovranno iscriversi TUTTI GLI ASPIRANTI, siano essi già in possesso del titolo di 1° livello (con o senza requisiti curriculari minimi), sia coloro che sono in procinto di ottenerlo. L'iscrizione al Test di valutazione vale come prenotazione al colloquio per la verifica dei requisiti curriculari minimi e della preparazione personale.

N.B. Nel caso di impossibilità a presentarsi al colloquio, si verrà inseriti automaticamente nel colloquio successivo. Non è necessario procedere a una seconda iscrizione.

Date dei Test di valutazione e periodo di iscrizione:

  • Test 10 settembre 2019 ore 15.30 presso stanza n. 25, settore D1, 2° piano - CLE
  • Prenotazione dal 1 agosto 2019 al 29 agosto 2019

  • Test 15 ottobre 2019 ore 15.30 presso stanza n. 25, settore D1, 2° piano - CLE
  • Prenotazione dal 16 settembre 2019 al 4 ottobre 2019

  • Test 26 novembre 2019 ore 15.30 presso stanza n. 25, settore D1, 2° piano - CLE
  • Prenotazione dal 21 ottobre 2019 al 15 novembre 2019

 

La Commissione che valuta i requisiti di accesso è composta dai proff. Maria Pia Genesin, Fiorenzo Mornati, Dario Peirone, Cristina Videtta.

A seguito di esito positivo del Test di valutazione, dopo il colloquio sarà possibile completare la procedura di immatricolazione nell’arco di una ventina di giorni, per tempi tecnici.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti REQUISITI CURRICULARI minimi (24 CFU totali):

  1. almeno 6 crediti formativi in almeno 3 materie afferenti a SSD dell'area 12 (specificamente 6 CFU in IUS/01, 6 CFU in IUS/04 o IUS/10, 6 CFU in IUS/08 o IUS/09) per un totale 18 CFU;
  2. lmeno 6 crediti formativi in almeno 1 materia afferente a SSD dell'area 13 (specificamente 6 CFU in SECS-P/01 o SECS-P/02 o SECS-P/07 o SECS-P/08) per un totale 6 CFU;

Tutti i candidati HANNO L'OBBLIGO di:

  1. prenotazione ad una delle date del Test di valutazione;
  2. colloquio, muniti di autocertificazione del titolo di laurea con esami sostenuti, nella data del test di valutazione prenotata.

Ai candidati che NON sono in possesso dei requisiti curriculari minimi la Commissione indicherà i singoli insegnamenti da sostenere con esito positivo prima dell'iscrizione alla Laurea magistrale.

Il candidato, una volta superato con esito positivo l'esame, dovrà inviare l'autocertificazione dell'esame/i superato/i al seguente indirizzo mailcorsistudio.giurisprudenza.cle@unito.it

Ultimo aggiornamento: 17/07/2019 11:50
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!