Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

PER AZIENDE / STUDI / ENTI:

Il Job Placement ha l'obiettivo di facilitare l'incontro tra il mondo produttivo e Laureandi/Laureati del Dipartimento di Giurisprudenza incentivando e promuovendo una domanda di lavoro di qualità.

Il Job Placement mette a disposizione degli Enti Pubblici, delle Aziende e dei Liberi Professionisti i seguenti servizi:

  1. Attivazione Tirocini curriculari ed extra-curriculari.

  2. Pubblicazione di annunci di ricerca di Collaboratori, Tirocinanti, Praticanti sulla Bacheca Virtuale del Dipartimento;

  3. Accesso Dati Laureati (attraverso la consultazione della banca dati di Ateneo);

  4. Possibilità di organizzare presentazioni aziendali per entrare in contatto con studenti e laureati.

 

I tirocini curriculari (ai sensi del D.M. 509/1999 e del D.M. 270/04) completano il tradizionale percorso di studi con un'esperienza pratica finalizzata:

- ad approfondire ed ampliare gli apprendimenti teorici;

- ad avvicinarsi al mondo del lavoro attraverso un'esperienza guidata e monitorata.

Si ricorda che i tirocini curriculari hanno una finalità formativa determinata dal percorso di studi, una durata prevista dall'ordinamento didattico e devono prevedere un riconoscimento di CFU.

I tirocini extra-curriculari (ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale 3 giugno 2013, n.74-5911) sono rivolti a neolaureati entro i 12 mesi dal conseguimento del titolo e permettono di avere un contatto diretto con il mondo del lavoro al fine di progettare consapevolmente il proprio percorso professionale. La durata massima è di 6 mesi non rinnovabili.

L'Ente ospitante deve prevedere un'indennità di partecipazione minima mensile di € 300 lordi, corrispondente all'impegno massimo di 20 ore settimanali. Tale importo aumenta proporzionalmente in relazione all'impegno del tirocinante fino ad un massimo di 40 ore settimanali, corrispondente ad un'indennità minima di € 600 lordi.

 

Per l'attivazione di tirocini curriculari e di formazione e di orientamento è necessario:


A) Accreditarsi al portale di Unito.it

l'Università degli Studi di Torino offre la possibilità alle aziende e agli enti interessati di effettuare la registrazione alla sezione My Unito Enti e Imprese del Portale di Ateneo www.unito.it al fine di avere accesso alle informazioni e ai servizi on line dedicati alle imprese.

Vi invitiamo dunque ad effettuare la registrazione al Portale tramite l'indirizzo http://www.unito.it/registrazione, avendo cura di scegliere "impresa" nel campo relativo al profilo. Si riceverà così una prima e-mail con la richiesta di conferma della registrazione, a seguito della quale il sistema invierà una seconda e-mail contenente la username assegnata all'utente.

Inserendo le credenziali ricevute nella sezione MyUnito del Portale si accederà al profilo My Unito Enti e Imprese e sarà possibile registrare la propria impresa per l'utilizzo dei servizi on line dedicati alle aziende. Le indicazioni e le modalità di utilizzo di tali servizi sono riportate sul Portale di Ateneo nelle pagine ad essi dedicate.

L'Ateneo si riserva la possibilità di revocare l'autorizzazione all'utilizzo dei servizi on line in caso di uso improprio.


B) Stipulare una Convenzione:

  1. gli Enti ospitanti possono prendere visione dei modelli di Convenzione disponibili sul Portale di Ateneo.
  2. gli Enti ospitanti inviano richiesta di convenzionamento scritta al Job Placement (inserendo nella comunicazione i dati   richiesti per la stipula della Convenzione);
  3. il Job Placement redige la Convenzione ed invia due copie alla firma dell'Ente ospitante;
  4. l'Ente ospitante si occupa di inviare le copie sottoscritte dal Legale Rappresentante all'ufficio Job Placement.


C) Stipulare un Progetto Formativo
per ogni singolo tirocinante:

  1. l'Ente ospitante richiede all'Ufficio Job Placement la stipula del Progetto Formativo;
  2. l'Ufficio Job Placement invia all'Ente ospitante la richiesta delle informazioni indispensabili per la redazione del Progetto (dati del tirocinante, dati del tirocinio, obiettivi e modalità di svolgimento, facilitazioni previste);
  3. il Job Placement redige il Progetto ed invia tre copie alla firma dell'Ente ospitante;
  4. l'Ente ospitante si occupa di inviare le copie sottoscritte dal Tutor aziendale all'ufficio Job Placement;
  5. in caso di tirocinio extra-curriculare, scaricare, stampare e firmare nr.1 copia dell' Attestazione sul numero dei dipendenti e tirocinanti e sui requisiti previsti dalla normativa vigente per l'attivazione dei tirocini (MOD 04).

Tutta la documentazione dovrà essere inviata al seguente indirizzo:
Job Placement Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-Sociali
D1 - Piano 1 - Stanza 26
Lungo Dora Siena 100
10153 Torino

 

E' necessario compilare in ogni parte ed inviare all'indirizzo job.cle@unito.it i seguenti moduli:

  • per le offerte di tirocinio curriculare, il MOD 03 tirocinio;
  • per le offerte di tirocinio extracurriculare e di lavoro è possibile inserirle sul portale di Unito.it previo accreditamento (si veda il punto A).

    NOTA BENE: specificare in modo chiaro se il candidato da selezionare deve possedere una laurea ESCLUSIVAMENTE in Giurisprudenza e se sono richiesti indirizzi di corsi di laurea specifici.

  • per le offerte di pratica forense, il modulo MOD 05;

    NOTA BENE: si ricorda che per la pratica forense si rimanda a quanto disposto dall'art. 40 del Codice Deontologico forense.



Per ricevere gli elenchi dei laureati è necessario compilare il modulo MOD 08 ed inviarlo all'indirizzo:

job.cle@unito.it.

 

Informazioni: job.cle@unito.it.

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:26
Non cliccare qui!