Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Relazioni industriali

Oggetto:

Industrial relations

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
SCP0388
Docente
Prof. Alberto Gherardini (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea in Consulenza del lavoro e gestione delle risorse umane - a Torino (D.M. 270/2004) [0706L31]
Anno
3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
SPS/09 - sociologia dei processi economici e del lavoro
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata
Tipologia esame
Scritto
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

 

L’insegnamento intende fornire allo studente gli strumenti concettuali di base per comprendere il sistema italiano delle relazioni industriali, le caratteristiche delle organizzazioni di rappresentanza degli interessi, i diversi ruoli che lo stato può assumere. In altre parole, l’obiettivo è illustrare come le relazioni industriali condizionano la regolazione del lavoro dipendente. L’insegnamento sarà poi integrato con lo sviluppo di alcune tematiche distintive delle 'employment relations' svolte dalla funzione risorse umane, evidenziando così i nessi con le relazioni industriali.

L'insegnamento permetterà dunque allo studente di ottenere capacità utili per concorrere alla gestione delle risorse umane e delle relazioni sindacali.

The course aims at providing students with the basic conceptual tools for the understanding of the Italian industrial relations system, the features of trade unions and employers’ associations, and the various roles that the state can play in this field. In other words, the course will show how big is the influence of industrial relations on labour market regulation.

Moreover, the course will be complemented with some distinctive issues of employment relations carried out by human resources management.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Il corso ambisce a preparare gli studenti su:

  • il sistema italiano di relazioni industriali;
  • la contrattazione collettiva in Italia dal dopoguerra ai giorni nostri;
  • la contrattazione aziendale;
  • differenze e somiglianze tra relazioni industriali e gestione delle risorse umane

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

  • padroneggiare la struttura e le regole della rappresentanza degli interessi in Italia;
  • orientarsi nella regolazione prodotta dai contratti collettivi nazionali;
  • discutere dei vantaggi e dei limiti della contrattazione aziendale;
  • integrare l’approccio di relazioni industriali con quello di gestione delle risorse umane.

L’utilizzo di modalità di insegnamento ‘laboratoriali’ permetterà di esercitare molteplici competenze trasversali: l’abilità comunicativa, la capacità di lavorare in gruppo, l’autonomia di giudizio e il sapersi auto-valutare.

The course aims at preparing students to fully master the following issues:

  • the Italian industrial relation system;
  • the national collective bargaining in Italy since the Fifties;
  • the collective bargaining at the firm level;
  • differences and similarities between the approach of industrial relation and that of human resource management;

At the end of the course the students will be able to:

  • master the Italian interests representation system ;
  • untangle the regulation coming from sectoral collective agreements;
  • critically discuss the strengths and weaknesses of collective agreements at the firm level;
  • supplement industrial relations with a human resource management approach.

Participation in workshops will allow the students to exercise different soft skills such as effective communication, team working, ability to summarise, independence of judgment and self-evaluation.

Oggetto:

Programma

L’insegnamento si articola in tre parti. Nella prima parte si discuterà delle caratteristiche del sistema italiano delle relazioni industriali e dei suoi cambiamenti dal secondo dopoguerra ai giorni nostri. In questa parte saranno approfonditi:

  • le origini delle relazioni industriali;
  • caratteristiche e attività dei sindacati italiani;
  • caratteristiche e attività delle associazioni di rappresentanza delle imprese;
  • le funzioni degli enti bilaterali;
  • il ruolo dello stato nell’istituzionalizzazione delle relazioni industriali.

Nella seconda parte, l’insegnamento affronterà il tema della contrattazione collettiva con specifico riferimento a:

  • l’evoluzione della contrattazione collettiva dal dopoguerra agli anni ‘80;
  • il cambiamento delle regole del gioco negli anni ’90 e nei 2000;
  • le sfide recenti della contrattazione collettiva in Italia;
  • caratteristiche e contenuti dei contratti collettivi nazionali;
  • i contenuti della contrattazione di secondo livello (es. premio di risultato, welfare aziendale, ecc.).

La terza parte del corso verterà sul nesso tra relazioni industriale e gestione delle risorse umane. In particolare, essa riguarderà:

  • differenze e somiglianze tra i due approcci;
  • contratto collettivo vs. contratto psicologico;
  • la valutazione delle risorse umane;
  • le politiche retributive.

The program is structured into three main parts. The first module addresses the features of the Italian industrial relation system and its historical evolution. In this part the focus will be on:

  • the origin of industrial relations;
  • characteristics and activities of Italian trade unions;
  • characteristics and activities of Italian employers’ associations;
  • the role of bilateral bodies;
  • the role of the state in the institutionalization of industrial relations.

In the second part, the course will deal with collective bargaining. In particular, it will concern:

  • the evolution of national collective bargaining from the Fifties to the end of the Eighties;
  • the change of the rules in the Nineties and in the recent years;
  • current threats to the Italian industrial relation system;
  • features and contents of sectoral collective agreements;
  • main contents of the firm-level collective agreement.

The third module will focus on the nexus between industrial relations and human resource management. In particular, lectures will deal with:

  • similarities and difference between the two approaches;
  • collective agreement vs. psychological contract;
  • human resource evaluation;
  • retribution policies.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento si svolgerà in presenza con diretta streaming. La didattica sarà integrata dall’utilizzo della piattaforma Moodle, attraverso cui il docente fornirà materiali didattici. In ogni caso, l'insegnamento si svolgerà sempre con modalità interattive volte a stimolare il coinvolgimento dei partecipanti.

L’insegnamento vedrà l’alternarsi di lezioni frontali e seminariali (48 ore) e laboratori (6 ore). I due laboratori riguarderanno l’analisi dei contratti collettivi nazionali e le tecniche di negoziazione.

Ulteriori indicazioni, dettate dall'eventuale perdurare dell'emergenza sanitaria, saranno segnalate tempestivamente dal docente nel CAMPO NOTE

The course will take place regularly at the campus and will also be broadcasted by the Webex live-streaming platform. Through the Moodle platform teaching materials will be provided. 

The course is based on lectures and seminars (48 hr.) and two workshops (6 hrs.). Workshops will concern the analysis of sectoral collective agreement and bargaining techniques.

Further indications, in case of a health emergency, will be promptly reported by the teacher in the NOTES field.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Studenti frequentanti:

  • Partecipazione con profitto ai laboratori (1 punto su 30).
  • Al termine del corso sarà data la possibilità di sostenere una prova finale riservata ai soli frequentanti. Si tratta di una prova scritta che consiste nel rispondere a domande a risposta aperte. Il programma verte sui testi e i temi discussi a lezione (29 punti su 30). La prova avrà una durata di 2 ore.

Studenti non frequentanti:

  • Esame scritto (domande a risposta aperta e domande a risposta multipla) sui testi consigliati. 

 

Students regularly attending the course:

  • Workshops attendances (1 point out of 30).
  • Final semi-structured test (29 points out of 30). Length: 2 hours.

Students not regularly attending the course:

  • A final test (open-ended and multiple-choice questions). Length: 2 hour. 

Oggetto:

Attività di supporto

Il ricevimento studenti sarà garantito settimanalmente in presenza o in modalità a distanza attraverso la piattaforma Webex. Si prega di contattare il docente per fissare un appuntamento.

Office hours will be guaranteed weekly face-to-face or in remote mode through the Webex platform. Please contact the teacher to make an appointment.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Relazioni industriali. L'esperienza italiana nel contesto internazionale
Anno pubblicazione:  
2019
Editore:  
il Mulino
Autore:  
Bordogna, L, Pedersini, R.
ISBN  
Capitoli:  
1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
Note testo:  
Testo per non frequentanti.
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Relazioni Industriali
Anno pubblicazione:  
2019
Editore:  
Egea
Autore:  
Carrieri, M., Pirro, F.
ISBN  
Note testo:  
Testo per non frequentanti. si consiglia la seconda edizione del testo
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Risorse umane. Persone, relazioni e valore
Anno pubblicazione:  
2013
Autore:  
Costa, G., Gianecchini, M.
ISBN  
Capitoli:  
8, 12, 13
Note testo:  
Testo per non frequentanti. possibili anche altre edizioni
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Per gli studenti frequentanti l'esame verterà sui temi trattati a lezione. 

For regularly attending students, the test will focus on the topics examined in class.



Oggetto:

Note

Tutti gli studenti che intendono frequentare il corso sono tenuti a registrarsi alla piattaforma Moodle utilizzando il comando di iscrizione (vai a Moodle) presente nella parte bassa di questa pagina internet. 

Eventuali aggiornamenti sulle modalità di erogazione e fruizione del corso dovuti all'evolvere dell'emergenza sanitaria saranno riportati in questo campo.

**new**

Orario dell'insegnamento. Primo semestre: lunedì, martedì (18-20) e mercoledì (8-10). 

 

All students wishing to attend the course are kindly requested to register to Moodle using the bottom below.

Any updates on the lectures due to the evolution of the Covid-19 emergency will be reported in this field.

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 22/07/2021 15:09
Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!