Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto pubblico dell'economia

Oggetto:

Public Economic Law

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
GIU0031
Docenti
Prof. Dario Elia Tosi (Titolare del corso)
Riccardo De Caria (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea I liv. in Diritto per le imprese e le istituzioni (D.M. 270/2004) [f004-c705]
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
IUS/21 - diritto pubblico comparato
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
conoscenza dei fondamenti di diritto pubblico e dell'Unione europea
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire allo studente gli strumenti critici per comprendere i principali modelli di intervento delle istituzioni pubbliche sul funzionamento del mercato, le interazioni tra i modelli giuridici e lo sviluppo dei sistemi economici, e le linee fondamentali della costituzione economica italiana, anche alla luce del processo di integrazione europeo.

The course aims to provide students with the critical tools to understand the different models of state intervention in the economy, the interactions between the legal models and the development of economic systems, and the notion of "economic constitution", with particular reference to the Italian constitution and its development in light of the European integration process.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso, lo studente dovrà in primo luogo possedere una buona “conoscenza e capacità di comprensione” degli argomenti trattati e sviluppati nei testi adottati e a lezione. Dovrà altresì dimostrare di avere acquisito un lessico giuridico e tecnico qualificato.

Lo studente dovrà altresì essere in grado di “applicare le conoscenze acquisite” per ideare e sostenere un’argomentazione e/o risolvere problemi relativamente al diritto pubblico dell’economia che si potrebbero presentare loro in ambito professionale.

Lo studente dovrà poi sviluppare “autonomia di giudizio”, ovvero capacità di impiegare i materiali di studio e quelli sottoposti in sede d’esame per sviluppare una propria tesi e sostenerla.

Lo studente dovrà inoltre saper “comunicare” le proprie conoscenze e la propria tesi anche ad interlocutori non specialisti.

Infine, il corso mira a sviluppare nello studente la “capacità di apprendere” anche in modo autonomo, che risulterà fondamentale nel prosieguo dei suoi studi o in ogni caso in ambito professionale.

Command of the basic notions of public economic law.

Oggetto:

Programma

Il programma del corso è disponibile nei materiali didattici qui su Campusnet e nella pagina del corso sulla piattaforma Moodle (https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270).

Verrà in primo luogo approfondito il concetto di “costituzione economica”, che verrà preso in esame in riferimento alla situazione italiana ma anche alla luce della comparazione, soprattutto, tra il modello nazionale ed i principali modelli stranieri.

La prima parte del corso affronta in modo generale i concetti introduttivi del rapporto tra diritto ed economia, con particolare riferimento agli indirizzi nordamericani di “analisi economica del diritto”. In tale contesto, vengono analizzati i diversi modelli di approccio e strumenti di intervento nella regolamentazione del mercato, con particolare riferimento alle ipotesi di fallimento del mercato e di fallimento della regolazione. Centrale sarà l’analisi, anche in prospettiva diacronico-evolutiva, delle principali disposizioni contenute nella Carta costituzionale italiana costituenti la costituzione economica del nostro Paese.

La seconda parte del corso insiste, anche sotto un profilo di diritto comparato ed europeo, sui principali modelli e strumenti di intervento dei poteri pubblici volti ad orientare, in chiave di effettività del rapporto mezzi/fini, i comportamenti dei diversi attori, istituzionali e non, del mercato. Questa seconda parte del corso si concentra in particolare su alcuni ambiti settoriali, indicati in dettaglio nella tabella contenente il programma del corso disponibile nei materiali didattici nella piattaforma Campusnet e nella pagina del corso sulla piattaforma Moodle (https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270).

The course will consist of a general part detailing the basic notions of the relationship between law and economics, and of a special part dealing with specific issues (see the course programme in the Materiali didattici and on the Moodle page: https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270).

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Attesa la situazione emergenziale presente, il corso sarà erogato in modalità cosiddetta blended, ovvero attraverso un uso integrato dei differenti strumenti disponibili.

In particolare, l’insegnamento si articolerà in parte in lezioni e in parte nel caricamento di materiali relativi agli argomenti del corso. Le lezioni avverranno in diretta streaming ma non registrate. Il corso sarà completato da presentazioni, video-lezioni, testi e materiali multimediali di approfondimento che saranno pubblicati sulla piattaforma Moodle (https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270).

In generale, il corso sarà suddiviso in 6 moduli settimanali. All’interno di ogni modulo, le lezioni del linedì e martedì verranno sostituite dagli strumenti di didattica alternativa. Nella giornata di mercoledì, sarà invece organizzato un incontro di didattica tradizionale in diretta streaming per la discussione e la valutazione critica del materiale e l’approfondimento di aspetti di particolare rilievo.

Le modalità di svolgimento delle lezioni potranno subire cambiamenti. Ogni cambiamento sarà comunicato per tempo attraverso la piattaforma Moodle (https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270).

Tutte le comunicazioni connesse allo svolgimento del corso saranno effettuate sulla pagina del corso nella piattaforma Moodle (https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270). Si richiede quindi a tutti gli studenti che sosterranno questo esame (a prescindere dal fatto che lo sostengano da frequentanti o non frequentanti) di iscriversi alla pagina del corso attivata sulla piattaforma Moodle prima dell’avvio formale delle lezioni. Eventuali avvisi durante lo svolgimento del corso NON verranno tendenzialmente ripetuti anche sulla piattaforma Campusnet né si terrà conto di eventuali registrazioni al corso effettuate sulla medesima, né i materiali didattici verranno caricati su di essa. Pertanto l’unico canale ufficiale per lo svolgimento del corso e le comunicazioni è la pagina Moodle del corso. Su Campusnet si troveranno soltanto il programma del corso e le istruzioni per l'esame (questi documenti saranno comunque presenti anche sulla pagina Moodle).

Eventuali studenti DSA o con esigenze speciali di apprendimento sono pregati di contattare i docenti già da prima dell’inizio del corso per definire insieme il percorso di studio più adatto alle loro necessità.

The different teaching units will be organised through a blend of different components: reading and study materials, video lectures, presentations with vocal comment, streaming lessons, in presence or virtual room (Webex) sessions for interaction with students, etc.

All the materials will be made available through the teaching platform (Moodle: https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270)

A more precise balance of the different components is dependent on the evolution of health restrictions and will be communicated to the students before the beginning of (and during) the course.

It is therefore essential and compulsory that all the students enrol in the teaching platform to have full access to materials, discussions and communications (https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame finale si svolge in forma scritta, con due domande aperte che vertono sul programma d’esame, e viene somministrato (nell'A.A. 2020/21 a distanza, con controllo via Webex) tramite la piattaforma Moodle, alla pagina https://elearning.unito.it/scuolacle/enrol/index.php?id=1282 (vedi istruzioni pubblicate nei materiali didattici e nella pagina Moodle del corso e dell'esame). Il tempo complessivo a disposizione per la prova è 2 ore. Non è ammessa la consultazione di materiali durante lo svolgimento della prova.

Per gli studenti frequentanti saranno previste forme di valutazione intermedia durante lo svolgimento del corso. Tali prove saranno sempre somministrate tramite la piattaforma Moodle e potranno consistere nel commento di brevi estratti di letteratura giuridica e/o sentenze e/o testi di legge, non inclusi tra i materiali didattici, alla luce di quanto appreso durante il corso. Indicazioni ulteriori sullo svolgimento di tali prove saranno date durante gli incontri di didattica tradizionale.

Eventuali studenti DSA o con esigenze speciali di apprendimento sono pregati di contattare i docenti già da prima dell’inizio del corso per definire insieme le modalità d’esame più adatte alle loro necessità.

Oggetto:

Attività di supporto

Oltre alle letture obbligatorie, saranno segnalate letture e documenti utili per l’approfondimento degli argomenti del corso.

Gli studenti che abbiano delle difficoltà possono contattare i docenti via email ed eventualmente prendere un appuntamento per un incontro di persona o online.

Per gli studenti con esigenze specifiche di apprendimento, v. quanto indicato nelle due voci precedenti.

Nella parte finale del corso, esauriti i moduli didattici tematici, sarà organizzato un incontro nel quale gli studenti potranno rivolgere ai docenti domande e richieste di chiarimento sui contenuti del corso.

On top of the compulsory readings, other materials will be indicated, useful to acquire a deeper understanding and knowledge of the subject.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per gli studenti non frequentanti

DI GASPARE, Diritto dell’economia e dinamiche istituzionali, Padova, Wolters Kluwer Cedam, 2017, nella sua interezza.

Per gli studenti frequentanti

Il materiale da studiare per gli studenti frequentanti consiste in una serie di documenti proposti con riferimento alle singole unità didattiche e nei seguenti capitoli del libro di testo previsto per gli studenti non frequentanti:

Parte I, capp. 1 e 2 – Parte II, capp. 1,2,3 – Parte III, cap. 5 – Parte IV, cap. 1

Per tutti i dettagli, si veda la pagina del corso sulla piattaforma Moodle (https://elearning.unito.it/scuolacle/course/view.php?id=1270).

 

Gli studenti degli anni scorsi sono pregati di contattare i docenti per concordare la modalità d'esame.

Oggetto:

Note

Tabella degli orari

In condivisione con i percorsi:

operatore giuridico nelle imprese (TAF B) e transnazionale (TAF C)

 

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Oggetto:

Altre informazioni

https://elearning.unito.it/scuolacle/enrol/index.php?id=1282
Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    09/07/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/07/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 19/03/2021 11:06
    Location: https://www.giurisprudenza.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!